La lettura fantastica dell’800: Asia Tromler è “Alis” all’ObiHall. Lo spettacolo tornerà in scena in aprile a Livorno (con video)

Firenze, Livorno, Teatro e Danza

Dopo i sold-out di Bologna, Padova e Milano arriva  a Firenze il Christmas Gala di “Alis”. Da giovedì 4 a domenica 7 gennaio 2017, al teatro Obihall, cinque spettacoli insieme ai migliori artisti del Cirque du Soleil e del circo moderno (giovedì 4/venerdì 5/sabato 6 gennaio ore 20,30 – domenica 7 gennaio doppio appuntamento, ore 11 e ore 16 – biglietti posti numerati da 27,50 a 71 euro compresi diritti prevendita – prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it – info tel. 055.210804 055.6504112 – www.obihall.it – www.lecirquetopperformers.com).

Con lo spettacolo a Firenze “Alis” chiude il tour invernale, ma tornerà in scena in primavera e farà ancora tappa in Toscana, dal 27 al 29 aprile 2018 al Modigliani Forum di Livorno (a seguire il video dello spot che pubblicizza la versione invernale dello spettacolo).

“Alis” s’ispira alle atmosfere sognanti e surreali della letteratura fantastica dell’800 e in particolare ad “Alice nel paese delle meraviglie”, con un cast di 28 artisti composto da acrobati, giocolieri, equilibristi e musicisti che si esibisce in numeri aerei e a terra, alla scoperta delle qualità umane, dei valori e dei sentimenti. Alis, interpretata da Asia Tromler, 19 anni, italiana e la più giovane del cast, li scopre uno ad uno e grazie ad essi arriva a realizzare il suo sogno con uno spettacolare numero di Aerial Silk.

Presentato da Le Cirque World’s Top Performers, “Alis” è lo show rivelazione del 2017, già applaudito in Italia da 90.000 spettatori. Due ore di spettacolo con l’eccellenza circense contemporanea – senza animali – scandite da performance incredibili e pluripremiate.

VIKTOR KEE pic
Viktor Kee

Tra le superstar ci sono Viktor Kee (Dralion e Amaluna del Cirque du Soleil), considerato il giocoliere e l’acrobata perfetto, un talento puro con una performance di grande suggestione e unica al mondo; Yves Deposte (Zed, Quidam, Mystere, La Magie Continue del Cirque du Soleil) e la sua allieva Delphine Cezard, protagonisti di un numero epico che lascia a bocca aperta e di un’intensità tale che sembra rallentare lo scorrere del tempo; Anatoliy  Zalesvskyy (Zarkana del Cirque du Soleil), riconosciuto maestro di equilibrismo ed eleganza, unite a forza e flessibilità straordinarie; Rose Winebrenner (Zaia del Cirque du Soleil), cantante, polistrumentista, compositrice e artista visiva di Chicago, protagonista di oltre 1.400 interpretazioni e cantante solista alla Cerimonia di Premiazione dei Bollywood Awards; Lili Chao Rigolo meravigliosa danzatrice taiwanese che si alternerà con la meravigiosa artista spagnola Melodia Garcia Rigolo in Sanddorn Balance (Amaluna del Cirque du Soleil), numero di equilibrio eccezionale ideato e presentato per la prima volta nel 1997 nello spettacolo Sanddorn da Maedir Rigolo.

E ancora, il comico e contorsionista Aleksandr Yenivatov, conosciuto in tutto il mondo come Sacha theFrogman, il trio acrobatico femminile Torime (nella foto sopra il titolo, ph. Adriano Treccani) in una dimostrazione di flessibilità, sensualità e forza sul tema vitale della passione e del fuoco, Guilhem Desq suonatore in chiave moderna di Ghironda, uno strumento millenario, Raw Art la nuova generazione di giocolieri e I-Team…

RAW ART_foto Alessandro Bosio pic
Raw Art (ph. Alessandro Bosio)

Artisti ed atleti che combinano sport e arte circense: hanno all’attivo centinaia di esibizioni nelle più grandi produzioni internazionali, fanno parte dell’élite mondiale del circo moderno grazie a riconoscimenti di prestigio tra i quali Clown d’Oro e d’Argento al Festival Internazionale del Circo di Monte Carlo, Medaglie d’Oro e d’Argento e Raspini Award al Festival Internazionale Cirque de Demain di Parigi. Grandi professionisti sul palco ma anche dietro le quinte: le scenografie portano la firma del grande artista contemporaneo Ugo Nespolo, mentre le luci e gli effetti speciali sono di Alessandro Verazzi, light designer di livello internazionale. La colonna sonora originale è composta dai musicisti italiani La Femme Piège.

Radio Monte Carlo è la radio ufficiale di Alis Christmas Gala Tour.

Lascia un commento