LA FESTA DEGLI ALBERI. A Seravezza, Querceta e Pietrasanta tante iniziative di educazione ambientale con i bambini delle scuole

Versilia

*****SERAVEZZA: BASTA PIANTARE UN OLIVO, UN ACERO…

Seravezza aderisce per l’ottavo anno alla Festa dell’Albero promossa a livello nazionale da Legambiente. L’appuntamento è per la giornata di mercoledì 21 novembre 2018 con una serie di iniziative nelle scuole. Si inizia alle 9:00 con la messa a dimora di un olivo presso la scuola dell’infanzia “Bruno Munari” di piazza Primo Levi a Querceta. A seguire, dalle 9:30 alle 10:30, cerimonia di piantumazione di un acero presso il parco “Pier Paolo Pasolini” di via Monsignor Fascetti a Querceta, dedicato alle bambine e ai bambini nati nel 2017, con la parteciperanno delle classi prime della scuola media “Enrico Pea” di Marzocchino. Altri due olivi saranno messi a dimora nel corso della mattinata presso la scuola primaria “Gianni Rodari” di via Cugnia, in località Frasso (ore 11:00), e presso le scuole primarie “Italo Calvino” e “Ermenegildo Frediani” di via Rinascita a Ripa (ore 11:30).

In tutte le circostanze gli scolari e gli studenti leggeranno poesie, filastrocche e pensieri riferiti ai temi della Festa dell’Albero, quest’anno dedicata all’accoglienza e alla solidarietà, “affinché come gli alberi – scrive Legambiente –, questi valori possano mettere radici forti e profonde e fermare le ondate di razzismo e intolleranza che stanno attraversando in modo preoccupante i nostri territori”.

Chiusura della Festa domenica 2 dicembre 2018 alle 17:00 presso la Biblioteca Comunale di Palazzo Mediceo con la consegna delle pergamene ai piccoli nati nel 2017.

*****PIETRASANTA: LA FESTA AL PARCO DELL’AFRICA

Festa dell’Albero al Parco dell’Africa. Tutto pronto a Pietrasanta per la Giornata Nazionale degli Alberi in agenda mercoledì 21 novembre 2018 (dalle 10.00 in poi). L’amministrazione comunale del sindaco Alberto Stefano Giovannetti ha deciso di celebrare piantumando 7 nuovi pini nel parco giochi di via della Svolta. Saranno i 150 i bambini delle scuole materne ed elementari della frazione Africa a farlo piantumando alcuni esemplari di alberi di piccole dimensione. Per esigenze di sicurezza e per evitare l’interferenza tra mezzi meccanici ed addetti necessari per preparare il terreno, trasportare e piantumare gli abeti e la presenza dei bambini gli esemplari sono già stati piantati. “Il nostro obiettivo è piantare un nuovo al posto di un albero malato – spiega Elisa Bartoli, Assessore all’Ambiente – Con la comunità dell’Africa ci siamo presi un impegno che era quello di ripiantumare un numero importante di esemplari di pini nel parco. La Festa dell’Albero è la più vicina e più bella occasione per farlo insieme ai bambini”.

Nata con la finalità di promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all’albero e la vivibilità degli insediamenti urbano, la Giornata dell’Albero è una iniziativa condivisa con Legambiente che leggerà la lettera degli Alberi. E al termine della Festa dell’Albero per tutti focaccia e succhi di frutta offerti da Coop Tirreno.

Lascia un commento