La cultura “verde”, la cucina italiana e la lotta contro la sclerosi: Giobbe Covatta, Patrizio Roversi e Fiamma Satta al Caffè della Versiliana

Focus

Una domenica tutta “verde” domani quella del 16 luglio 2017 al Caffè della Versiliana. Il filosofo Leonardo Caffo, autore del libro-manifesto “Il maiale non fa la rivoluzione”, leggerà e spiegherà “La metamorfosi” di Kafka. La sua teoria dell’“antispecismo debole” costituisce il punto di riferimento per il mondo dell’animalismo italiano. Ma i suoi interessi spaziano dall’etica alla pittura contemporanea. Con lui un’altra icona della politica e della cultura “verde” italiana, lo scrittore e attore Giobbe Covatta (foto sopra il titolo), da sempre impegnato sui temi della difesa ambientale e della solidarietà (è testimonial di AMREF e Save the Children) e portavoce della Federazione nazionale dei Verdi.

La straordinaria lezione di vita di Fiamma Satta, giornalista, scrittrice, sceneggiatrice e voce storica di Radio2, sarà lunedì 17 luglio 2017 al Caffè della Versiliana ( ore 18.30 – ingresso libero) . Colpita nel 1993 da sclerosi multipla, l’autrice racconta la sua esperienza in un libro (“Io e lei. Confessioni della sclerosi multipla”) definito un capolavoro e nel quale la malattia parla da protagonista. A intervistarla Maura Manca, una psicologa molto attiva sul web e consulente di programmi Rai sul fronte della divulgazione.patrizioroversi

In viaggio attraverso il gusto e le tradizioni della cucina italiana nella seconda parte del Caffè con il giornalista, scrittore e conduttore di “Linea Verde”, Patrizio Roversi (foto a lato), affiancato sul palco dal gastronomo Martino Ragusa, suo co-autore di “Gustologia. Viaggio nell’Italia del cibo dalla terra alla tavola” (dalla Bagnacuda al pane frattau e dal frico friuliano ai torcinelli abruzzesi). Con loro un personaggio molto amato in Toscana, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita. Condurrà l’inviato di Mediaset, Angelo Macchiavello.

Gli incontri al Caffè della Versiliana sono organizzati dalla Fondazione Versiliana in collaborazione con Comune di Pietrasanta. Inizio ore 18.30 – ingresso libero. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

 

Lascia un commento