La creatività abita in Fortezza da Basso

Moda e Artigianato

Appuntamento da non perdere per gli appassionati del “fatto a mano”. L’evento è Florence Creativity in scena dal 27 al 30 ottobre 2016 in Fortezza da Basso a Firenze. L’appuntamento autunnale della manifestazione, che prevede nel suo nutrito programma anche numerosi corsi per imparare “a fare”, vedrà la presenza di decine di espositori che metteranno la propria esperienza a disposizione dei visitatori. Il programma prevede un lavoro attento per quanto riguarda il patchwork e il quilting (un esempio: i famosi copriletti), i filati e i tessuti da lavorare (nella foto piccola dal sito della manifestazione), il decoupage e lo stile shabby per personalizzare la propria casa. Si potrà imparare a realizzare piccoli bijoux, si potranno impiegare ago, filo, uncinetto, ferri da calza, bottoni, colla, carte…creativity

Si potranno realizzare bambole, piccoli giocattoli, cartamodelli, album personalizzati. E un posto di rilievo è occupato dal cucito creativo. Insomma, tutti coloro che amano dedicarsi al “fatto a mano” potranno sbizzarrirsi come meglio credono imparando a trasformare in un oggetto concreto quello che viene dettato dalla loro fantasia e creatività.

Gli orari di apertura dell’evento Florence Creativity (fatto a mano in Italia) è dalle 9.30 alle 19 per tutti e quattro i giorni. L’ingresso alla Fortezza da Basso  è dalla Porta Le Carra. Il biglietto costa 10 euro (ma sono previste varie riduzioni), l’abbonamento per quattro giorni costa 20 euro. Ingresso gratuito per bambini fino a 10 anni e per accompagnatori di disabili. Previste tariffe speciali per gruppi. Giovedì 27 e venerdì 28 ottobre 2016 con l’importo di un biglietto si entra in due. www.florencecreativity.it

 

Lascia un commento