La bellezza del canto gregoriano nella pace dell’abbazia di Sant’Antimo. Un corso di tre giorni con il maestro Picotti

Focus, Siena

Nella pace e nella bellezza dell’Abbazia di Sant’Antimo (nei pressi di Montalcino), dove la musica sacra nella liturgia è sempre stata espressione profonda della vita di fede, il 2, 3 e 4 giugno 2017 il maestro Livio Picotti terrà un corso di approfondimento di canto gregoriano. Ispirato al Metodo Funzionale della Voce, il corso mira ad integrare l’emissione del suono allo stato interiore della persona per un approccio spirituale che superi la fisica acustica per un coinvolgimento dell’umano che solo in Cristo trova il suo autentico modello.antimo2

Da qui il titolo: “Laus Trinatatis – Hildegard Von Bingen” che specifica l’intento  di risvegliare un amore per il canto gregoriano restituendo spazi e funzioni ad un patrimonio musicale che ci riporta al primario bisogno dell’uomo di dialogare con Dio, di sentirne ed evocarne la presenza con l’intensità del canto.

Il corso avrà inizio venerdì 2 giugno alle ore 15.30 e terminerà domenica 4 giugno alle ore 13. I partecipanti potranno usufruire del servizio foresteria dell’Abbazia di Sant’Antimo che prevede, oltre ai pasti, la possibilità di pernottamento. Per info e prenotazioni contattare 329 2175896 —  info@cerivo.it

Lascia un commento