Scott Hamilton Quartet

Jazz & Wine (con degustazioni) al Regina Margherita di Marcialla. Live dello Scott Hamilton Quartet

Dischi & Live, Firenze

Musica jazz, sabato 7 aprile 2018 alle 21,30 al Teatro Comunale Regina Margherita di Marcialla (Barberino val D’Elsa, Firenze, Via Amelindo Mori, 20). Sul palcoscenico troviamo lo “Scott Hamilton Quartet”, composto da Scott Hamilton al sax tenore, Paolo Birro al pianoforte, Aldo Zunino al contrabasso e Alfred Kramer alla batteria.

Scott Hamilton è considerato il principale sassofonista mainstream di oggi. È nato a Providence, Rhode Island, nel 1954 e iniziò la sua carriera in anni musicalmente abbastanza selvaggi con uno stile che era allora al di fuori dalle aspettative del pubblico. Stile che poi diventò largamente comune tra tutti i nuovi interpreti. Il suo sound e il suo impeccabile fraseggio erano rari tra i giovani talenti. Così quando firmò un contratto e cominciò ad incidere albums per la Concord Records, fu oggetto di autentica sorpresa ed eccitazione tra i devoti di questo stile e nell’intero panorama musicale.

Il suo primo lavoro per la Concord, “Scott Hamilton is A Good Wind Who Is Blowing Us No Ill” risale al 1977 e prende il suo titolo da una lusinghiera recensione di Leonard Feather. Ma non si tratta che della prima di una memorabile serie di circa trenta albums. Scott si mette in evidenza suonando in una varietà di contesti, dal piccolo gruppo all’orchestra d’archi, in collaborazione con musicisti quail Ruby Braff e Dave McKenna.

La sua costante è l’immaginazione creativa e il bellissimo e dolcissimo suono del suo saxofono. Pur entrando in contatto ed assimilando la lezione di John Coltrane, Scott continua a suonare la sua musica prediletta che per prima lo ha introdotto al jazz, le grandi ballads ed il blues, suonati con il cuore. Come un consumato interprete di standards, il caldo tenore di Scott Hamilton, unito al suo impeccabile senso dello swing, creano una atmosfera unica in ogni brano interpretato.

Il suo quartetto “italiano” comprende il vicentino Paolo Birro (Lee Konitz, Art Farmer, Johnny Griffin, Gianni Basso, Enrico Rava, Richard Galliano, Paolo Fresu, Bobby Watson…), Aldo Zunino, genovese e Alfred Kramer, svizzero, che costituiscono un tandem ritmico che in passato è già stato a servizio di grandissimi musicisti, quali Cedar Walton Art Famer e Clifford Jordan.

Terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Jazz & Wine”. Ovvero, musica jazz unita alla degustazione di vini. A cura di Gianfranco Martinelli all’interno della stagione 2017/2018. In collaborazione con Music Pool / Network Sonoro.

Lo spettacolo fa parte dell’iniziativa “AperiTeatro”. Il teatro Regina Margherita propone la formula spettacolo più apericena al costo di euro 15,00 in collaborazione con “La Botteguccia”.

La direzione artistica. Al fianco della direzione artistica di Gianfranco Martinelli (prosa, altri eventi e Jazz & Wine), troviamo Italo Pecoretti che firma il contenitore dedicato al teatro ragazzi, mentre Ornella Detti e Laura Masini pensano al teatro popolare toscano. Organizzazione generale dell’associazione culturale “Marcialla”, con il contributo e la collaborazione dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino, Comune di Certaldo, Regione Toscana e Città Metropolitana di Firenze, Sliding Theaters. La sezione Jazz & Wine si svolge in collaborazione con Music Pool. Partner Radio 3 Network.

Informazioni: Il Teatro comunale Regina Margherita è in Via Amelindo Mori 20 • 50021 Marcialla – Barberino Val D’Elsa (Firenze) – Telefono e Fax 055 8074348 – www.teatromargherita.org – info@teatromargherita.org

Prevendita biglietti: Caffè Italia/Tavarnelle Val di Pesa – telefono 055 8077024, Merceria Gabbrielli/Marcialla – telefono 055 8074217, Bar Sport Barberino Val d’Elsa – Telefono 055 8075022. Giardino Sotto Vico/Vico d’Elsa telefono 331 4048373 – 055 7476313.

Lascia un commento