Invito all’arte! Alla scoperta dei tesori dei Musei del Bargello, Cappelle Medicee, Orsanmichele, Casa Davanzati e Palazzo Martelli. In programma dodici appuntamenti (dal 4 febbraio al 29 aprile) con il supporto di Unicoop Firenze e Firenze Musei

Raddoppiano le visite guidate gratuite organizzate dai Musei del Bargello con il supporto di Unicoop Firenze e Firenze Musei. Altri dodici appuntamenti, ogni sabato a partire dal 4 febbraio fino al 29 aprile 2023 (ad eccezione di sabato 8 aprile per la vigilia di Pasqua) alle ore 15,30 avranno luogo in uno dei Musei del Bargello le visite guidate gratuite a cura di operatori didattici di alto profilo professionale, alla scoperta degli innumerevoli tesori conservati al Museo Nazionale del Bargello, alle Cappelle Medicee e al Museo di Palazzo Davanzati (non saranno effettuabili visite a Orsanmichele perché il complesso museale è chiuso per lavori).

Le visite saranno occasione di incontro con l’arte oltre che di conoscenza e divertimento, un’opportunità per i bambini e per i ragazzi, oltre che per gli adulti che li accompagneranno, per vivere in condivisione entusiasmanti esperienze in questi incantevoli luoghi di bellezza e storia.

Siamo felici poter presentare un nuovo calendario di iniziative pensato per avvicinare grandi e piccoli alla bellezza di questi importanti tesori artistici. La rinnovata collaborazione con Musei del Bargello e Firenze Musei ci permette di valorizzare un’idea di cultura come risorsa con cui nutrire bene la mente e come bene comune alla portata di tutti. Ci auguriamo che questi percorsi, pensati per le famiglie e rivolti al grande pubblico, possano essere per molti un’esperienza d’arte piacevole e, al tempo stesso, preziosa” fanno sapere da Unicoop Firenze.

(Nella foto sopra il titolo: Trionfo dell’Amore / Giovanni di Ser Giovanni detto Lo Scheggia)

I Musei del Bargello – dichiara il Direttore Paola D’Agostino – sono grati a Unicoop Firenze che ha voluto sostenere questa iniziativa dedicata alle famiglie, rendendo più accessibili i tesori straordinari delle collezioni, conservati nei diversi musei che tramandano l’eccellenza dell’arte fiorentina, ma anche gli intrecci e gli incontri di culture diverse che, attraverso i secoli, hanno formato le radici culturali italiane. Siamo anche grati agli educatori museali e ad Opera Laboratori che perseguono con noi e con Unicoop una specifica ma indispensabile forma di valorizzazione, perché soltanto dalla conoscenza scaturisce una profonda consapevolezza dell’importanza e del valore del nostro patrimonio, di cui ai Musei del Bargello c’è una declinazione unica al mondo per tecniche e forme d’arte diverse. Soltanto attraverso la fidelizzazione dei visitatori si può raggiungere un’effettiva esperienza di conoscenza dei nostri musei. Per tutti noi è stata una gioia nei mesi scorsi accogliere le famiglie e seguire l’entusiasmo di bambini e ragazzi, ma anche degli adulti nello scoprire o riscoprire i tesori del Bargello”. 

L’iniziativa dopo il grande successo dello scorso autunno che ha visto gli undici appuntamenti al completo, anche in questa seconda edizione, è promossa dai Musei del Bargello con il supporto di Unicoop Firenze che da anni si impegna socialmente in iniziative culturali rivolte alle famiglie.  Il calendario d’incontri è curato da Firenze Musei e vedrà la partecipazione degli educatori museali di Opera Laboratori.

Il servizio di assistenza didattica è gratuito per tutti i partecipanti; per bambini e ragazzi dai cinque anni di età è gratuito anche l’ingresso al museo, mentre agli adulti è richiesto il pagamento del biglietto del museo.

Per partecipare è consigliata la prenotazione che si può effettuare, da lunedì 30 gennaio, chiamando lo 055 294883; la partecipazione è garantita fino a esaurimento posti. 

Il punto di ritrovo è nei pressi delle biglietterie dei musei dove l’operatrice didattica accoglierà i partecipanti.

Questi i temi delle VISITE E il CALENDARIO DEGLI incontri:

Museo Nazionale del Bargello

Un percorso fra i sentimenti che animano i personaggi delle sculture.

4 febbraio, 15 aprile

La grande scultura rinascimentale da Donatello a Michelangelo

25 febbraio, 1 aprile

Favole di pietra. Le sculture raccontano i grandi temi della mitologia antica

18 marzo, 29 aprile

Bargello: che passione!

Museo di Palazzo Davanzati

Un viaggio nel tempo alla scoperta della casa di un mercante fiorentino del Trecento

18 febbraio, 11 marzo

Cappelle Medicee

Dalla terra al cielo. Un percorso alla scoperta dell’architettura della Cappella dei Principi

11 febbraio, 25 marzo

Lo spazio, l’allegoria e il ritratto: Michelangelo e la Sagrestia Nuova di San Lorenzo

4 marzo, 22 aprile

Questa potrebbe essere una vantaggiosa occasione per il genitore che volesse partecipare accompagnando i propri piccoli a più percorsi – si legge in una nota – di acquistare UAM Pass, Un anno al museo, la tessera personale annuale che garantisce l’accesso illimitato e con priorità a tutti i Musei del Bargello al prezzo di € 50,00 con la quale è inoltre possibile partecipare a tutti gli eventi (visite, conferenze, laboratori, e concerti) organizzati dai Musei del Bargello durante l’orario di apertura al pubblico. La tessera, valida per un anno dal momento dell’acquisto.

Ricordiamo i musei;

Museo del Bargello

Museo delle Cappelle Medicee

Chiesa e Museo di Orsanmichele

Museo di Casa Davanzati

Palazzo Martelli

Per informazioni e prenotazioni:

 

Tel +39 055 294883

www.bargellomusei.beniculturali.it

Lascia un commento