IMG_5745

In biblioteca con Gaio, il ranocchio libraio: a Vada inaugurato il progetto (sostenuto dal Comune di Rosignano) nell’ambito di #ioleggoperché. In dotazione 180 libri nuovi

Libri & Fumetti, Livorno

La scuola dell’infanzia comunale “Ciari” di Vada con il contributo del Comune di Rosignano Marittimo ha dato il via al progetto “In biblioteca con Gaio il ranocchio libraio”. 

IMG_5756

L’iniziativa, nata grazie ad insegnanti e genitori nell’ambito della partecipazione al progetto nazionale di promozione della lettura  #ioleggoperchè, si pone l’obiettivo di allargare e rinforzare l’uso privato del libro da parte dei bambini attraverso un servizio di prestito: gli alunni in un giorno prestabilito della settimana scelgono di portare a casa un libro per poi riconsegnarlo la settimana successiva. Così facendo si attiva un circolo virtuoso di continuità tra scuola e famiglia che aiuta a mettere in comunicazione queste due sfere fondamentali della vita dei bambini, avvicinandoli al mondo dei libri ed al piacere della lettura.

La piccola biblioteca, che conta 180 libri nuovi, è stata inaugurata alla presenza dei bambini, delle insegnanti, delle famiglie e dell’Assessore alle politiche educative Cecilia Peccianti, che ha dichiarato: “Questo è un esempio di come sia importante e fruttuosa la collaborazione tra insegnanti e famiglie. In un mondo dove la tecnologia fa da padrona è fondamentale tramandare ai nostri figli il valore inestimabile dei libri e della lettura. Progetti come questo devrebbero essere un esempio per tutti e diffusi maggiormente nel nostro territorio”.

IMG_5754

Lascia un commento