“Il tabarro” e “Pagliacci”: dal Teatro Comunale di Sassari agli schermi di Sky Classica HD. Il nuovo appuntamento con l’opera la sera del 26 dicembre (Santo Stefano)

Fuori Toscana

Nuovo prestigioso appuntamento televisivo per l’Opera targata Ente Concerti “Marialisa de Carolis”. Sabato 26 dicembre 2020, giorno di Santo Stefano, sul canale satellitare Classica HD (canale 136 di Sky) andranno in onda due produzioni dal Teatro Comunale di Sassari: dalle ore 21 Il tabarro di Giacomo Puccini, titolo di apertura della Stagione appena conclusa, e dalle ore 22 Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, in scena nell’ottobre 2019. Entrambe le produzioni portano la firma dei registi Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi.

Il tabarro (foto sopra il titolo), debutto della Stagione 2020 e primo pannello del Trittico pucciniano, è stato un pieno successo di pubblico e critica al Comunale nello scorso settembre. A dirigere l’Orchestra dell’Ente era stato chiamato Marco Alibrando, mentre nel cast figuravano Elia Fabbian (Michele), Susanna Branchini (Giorgetta), Luigi (Luis Chapa), Martina Serra (La Frugola), Francesco Musinu (Il Talpa), Gianluca Sorrentino (Il Tinca), Claudio Deledda (Un venditore), Paolo Masala e Claudia Spiga (Due amanti), con la partecipazione del Gruppo vocale dell’Ente Concerti. I costumi sono stati creati da Silvia Bonetti e le scene da Leila Fteita, con le luci di Tony Grandi e i video di Francesco Fei, in un allestimento della Fondazione Arena di Verona ma in scena per la prima volta a Sassari.

Pagliacci (foto a sinistra) di Ruggero Leoncavallo risale invece al 2019. L’allestimento originale dell’Ente era stato ideato e realizzato dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti e ispirato ai dipinti di Felice Casorati. Antonello Palombi aveva vestito i panni di Canio e Marta Torbidoni quelli di Nedda; con loro Stefano Meo (Tonio), Marco Puggioni (Peppe), Zoltán Nagy (Silvio), Fabrizio Mangatia e Claudio Deledda (Due contadini). L’Orchestra era diretta da Sebastiano Rolli, con il Coro dell’Ente istruito da Antonio Costa e le Voci bianche della Corale Canepa preparate da Salvatore Rizzu. Il disegno luci era di Tony Grandi.
L’evento su Classica HD segue il doppio appuntamento di giovedì e sabato scorsi con “Prima della prima”, lo storico programma di Rai5 integralmente dedicato a Carmen, tragédie d’amour dello scorso ottobre al Comunale. Durante la trasmissione sono state proposte immagini dell’opera, delle prove e le interviste al regista Gianni Marras, al direttore Jacopo Brusa e ai due protagonisti Veronica Simeoni e Roberto Aronica. La puntata è disponibile sulla piattaforma internet RaiPlay.

Lascia un commento