Il primo romanzo di Maurizio Mini è intitolato “La sceneggiatura”. Un’uscita natalizia delle Edizioni Erasmo

“Siamo tutti narratori di noi stessi, anche se inconsapevoli, anche se non vorremmo esserlo. Siamo narratori erranti…” come i personaggi del libro, come Brando, il personaggio principale – ma non l’unico – di questo racconto. Il romanzo di intitola “La sceneggiatura” ed è pubblicato da Edizioni Erasmo. Il primo romanzo di Maurizio Mini si intitola “La sceneggiatura” ed è pubblicato da Edizioni Erasmo.

L’interrogativo che attanaglia Brando è se un incontro casuale in un luogo anonimo può stravolgere improvvisamente il corso della propria vita? Brando, frequentatore di sale corse e giocatore incallito, s’imbatte in modo fortuito e forse indesiderato in una persona che viene da lontano e dal passato doloroso. Rassegnato fino a quel momento a un’esistenza apatica, fatta di disillusioni, di solitudine e di debiti, Brando sarà costretto a interrogarsi sul senso della propria vita, riattraversando i ricordi dell’infanzia e della giovinezza trascorse nei rioni popolari di Livorno, la sua città. 

Per chi non mi conosce – scrive Maurizio Mini in una nota – sono nato a Livorno nel 1950. Ho realizzato per le Edizioni Erasmo, insieme ad altri autori i volumi Livorno, dalla musica americana al Jazz (2013, con Andrea Pellegrini), La parola a Enrico (2014 con Mauro Nocchi e Mario Baglini) e Fischio d’inizio 1915 (2015, con Fabrizio Pucci); un mio racconto compare nella raccolta Delitti in biblioteca (2010). Giornalista, faccio parte del Comitato Unesco Jazz Day di Livorno. 

Il Covid ci costringe oggi a non organizzare la presentazione del libro nei modi e nei luoghi consueti (locali, sale, librerie). Lo faremo appena possibile, e tuttavia troveremo forme nuove per farlo conoscere. Il libro sarà comunque in vendita presso le librerie cittadine. Si potrà acquistare anche rivolgendosi alla casa Editrice Erasmo (Livorno – via Borra, 35, 3° p. – Palazzo Huigens, quartiere de La Venezia, cell. 3396376985 – Email: info@erasmolibri.it – Sito web: www.erasmolibri.it ) o contattando direttamente l’autore al numero 3349120146, email: mmini2012@gmail.com

Lascia un commento