Il presidente Sammuri e il direttore Burlando danno il benvenuto al tenente colonnello Stefano Cipriani, nuovo comandante Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Focus, Grosseto, Livorno

Il Tenente Colonnello Stefano Cipriani (foto sopra il titolo) dal 1 ottobre 2020 è il nuovo Comandante Reparto Carabinieri Parco Nazionale Arcipelago Toscano. Subentra al Colonello Marco Pezzotta a cui va il ringraziamento del Parco per il delicato lavoro svolto nella fase di trasformazione del Corpo Forestale dello Stato all’Arma dei Carabinieri.

Il nuovo Comandante Cipriani avrà a disposizione 20 uomini, dislocati nelle sedi di Portoferraio, Marciana Marina, e Isola del Giglio, per controllare e presidiare le 7 isole dell’Arcipelago Toscano. Nel quadro del più generale compito di sorvegliare e custodire il patrimonio naturale protetto, assicurando il rispetto del Piano del Parco Nazionale e svolgendo tutti quegli adempimenti connessi all’inosservanza delle misure di salvaguardia ambientale dei siti Natura 2000 presenti sulle isole, le attività prioritarie del Reparto Carabinieri Parco sono: la prevenzione e repressione dei reati ambientali che riguardano l’abusivismo edilizio, le discariche abusive, i vincoli idrogeologici, i tagli boschivi, l’antibracconaggio, l’antincendio boschivo. Non meno importante la collaborazione con l’Ente Parco in materia di conservazione della natura, di percorsi formativi e di divulgazione ed educazione ambientale.

Il presidente Sammuri e il direttore Burlando danno il benvenuto al Comandante Cipriani augurando buon lavoro e offendo tutta la collaborazione per il raggiungimento dei comuni obiettivi di tutela e conservazione della biodiversità delle splendide isole dell’Arcipelago Toscano.

Lascia un commento