Il nuovo volto di Piazza San Firenze con le fioriere in cotto d’Impruneta e le sedute in pietra serena

Firenze

Nuove sedute in pietra serena e fioriere in cotto di Impruneta con addobbi floreali: questo il nuovo allestimento di piazza San Firenze pedonalizzata (è la piazza dietro Palazzo Vecchio, dove si affaccia anche il Centro Zeffirelli), presentato dal sindaco Dario Nardella e dall’assessore all’ambiente Alessia Bettini.

Le installazioni sono state curate direttamente dai giardinieri del Comune e il progetto è stato realizzato dalla Direzione Ambiente. Il progetto ha previsto, oltre piazza San Firenze, anche le nuove 20 fioriere in via Tornabuoni, inaugurate negli scorsi giorni, che hanno sostituito quelle rovinate nel tempo. Gli interventi sono costati in totale 45mila euro.

“Qui dove c’era un mercatino – hanno sottolineato il sindaco Nardella e l’assessore Bettini – interveniamo ora con un intervento di arredo urbano che riqualifica l’area in vista del Natale e che concilia la possibilità di sosta e riposo con l’allestimento floreale. Nei prossimi giorni sarà pronta anche piazza Goldoni, spesso vista come un semplice spartitraffico e che invece avrà una nuova rotonda tutta verde”. (edl)

A seguire una mini fotogallery (tutte le immagini sono di Ufficio Stampa Comune di Firenze / Enrico Ramerini / CGE Fotogiornalismo):

 

Lascia un commento