“Il figlio della Tempesta” della Compagnia della Fortezza in scena a La Spezia sabato 20 novembre (ore 21.15)

Lo straordinario concerto spettacolo, nato nel 2018 in occasione dei trent’anni della Compagnia della Fortezza, ritorna, in una nuova edizione arricchita e completata dalle immagini e dalle musiche degli ultimi spettacoli, con l’evento di apertura di SHOCK IN MY TOWN / Fuori Luogo 11 di La Spezia, in scena al Dialma-Cantiere Creativo Urbano spezzino il 20 novembre 2021 alle ore 21,15.

“Il Figlio della Tempesta” è un susseguirsi incalzante di musiche, parole e immagini per un allestimento speciale pensato come un affascinante viaggio nella storia della Compagnia della Fortezza e che qui attinge, una rete fatta di parole, presenze e musica nella quale Punzo e Salvadori vanno al cuore della ricerca musicale e performativa, creando un concerto spettacolo che è anche un progetto molto speciale, che porta in scena l’indissolubile rapporto tra parole e suono che si crea ogni volta che uno dei più eclettici compositori per la scena italiani e uno dei registi più visionari lavorano insieme, dentro il carcere di Volterra, quando le note della musica riempiono lo spazio, entrano nelle vene e nel cuore, riverberano con le parole e le visioni artistiche si concretizzano nei corpi degli attori.

IL FIGLIO DELLA TEMPESTA
Musiche, parole e immagini dalla Fortezza
concerto spettacolo
di e con Andrea Salvadori e Armando Punzo
regia Armando Punzo
progetto video Lavinia Baroni Andrea Salvadori
scene Alessandro Marzetti Andrea Salvadori
disegno luci Andrea Berselli
organizzazione generale e cura dei progetti Cinzia de Felice
produzione Studio Funambulo – Carte Blanche/Compagnia della Fortezza
con il sostegno di Idealcoop Coperativa Sociale – Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra – Comune di Volterra – Regione Toscana- Ministero della Cultura – Ministero della Giustizia DAP

se si vuole comprendere i segreti dell’Universo bisogna pensare in termini di Energia, Vibrazioni e Frequenze…
Nikola Tesla

Info e prenotazioni https://www.fuoriluogoteatro.it/programma-fl-11/

Lascia un commento