Il Bisonte compie cinquant’anni e il suo fondatore Wanny Di Filippo continua ad essere ambasciatore del brand nel mondo. Nell’ambito delle celebrazioni anche un progetto ambientale con Firenze

Firenze, Moda e Artigianato

Il Bisonte è stato fondato nel 1970 dal maestro artigiano Wanny Di Filippo (sopra il titolo) e celebra nel 2020 cinquanta anni di attività. Wanny, oggi ambasciatore del brand di borse e altri accessori, iniziò in un piccolo laboratorio artigianale nei pressi del monumentale Palazzo Corsini – dove oggi ha la sede – affacciato sull’Arno. Dopo 50 anni l’headquarter – infatti – risiede nello stesso palazzo dove sono state sognate, disegnate e prodotte le creazioni de Il Bisonte.

Borse da una collezione Il Bisonte

Sognatore, determinato, eclettico, da sempre non convenzionale, Wanny Di Filippo rappresenta l’idea della vita scelta come si vuole, costruita addosso a se stessi con libertà e fantasia.  Con questa visione ha creato uno stile inconfondibile e delle collezioni di borse e accessori che acquistano valore nel tempo.

Le celebrazioni del 50° anniversario cominceranno in questo mese di giugno 2020 e proseguiranno fino alla fine dell’anno con un progetto dedicato all’ambiente  A breve sarà presentato con la Città di Firenze, un progetto a sostegno dell’ambiente che rappresenta uno dei nostri valori primari: fare qualcosa di bello che resti nel tempo. 

Lascia un commento