Joe Claussell_4

I cinquant’anni del Tartana: “Musica a 360 gradi” (anni Novanta e Duemila) la sera del 14 e per Ferragosto la notte clou del compleanno del locale di Scarlino. Con Joaquin “Joe” Claussell

Dischi & Live, Grosseto

Doppio appuntamento al Tartana, storico club della costa maremmana, per celebrare il 50esimo anniversario dall’apertura, nel 1968. Al culmine di una stagione ricca di grandi ospiti e giovani promettenti talenti del territorio, martedì 14 agosto 2018 torna “Musica a 360 gradi”, la serata dedicata ai tormentoni estivi degli ultimi decenni, mentre la notte di Ferragosto a Puntone di Scarlino arriva Joe Claussell, leggenda vivente della house music, per “50th Anniversary Celebration”.

Tartana_15.08.2018

Si comincia il 14 agosto con “Musica a 360 gradi”, appuntamento fisso del martedì: una notte tutta da ballare sulle sonorità hip hop, reggaeton, anni ’90 e 2000, pop, rock e più in generale con i brani che hanno fatto la storia degli ultimi 30 anni. A condurre la serata c’è David Togni, in apertura il giovane duo follonichese Only Smile (Ciro Garofalo & Gabriele Bellinati) e in chiusura Roberto Target, dj, musicista e party producer (ingresso 8/10/20 € – apertura porte ore 23.00).

Mercoledì 15 agosto “50th Anniversary Celebration”, la notte che sigla i festeggiamenti ufficiali del Tartana, giunto al mezzo secolo di storia e di divertimento. Per l’occasione da Oltreoceano in consolle arriva Joaquin “Joe” Claussell, una delle figure chiave della house a livello internazionale (ingresso 14/25 euro, apertura porte ore 23). Nato a Brooklyn nel 1966 da una numerosa famiglia portoricana, Joe Claussell si dedica alla musica fin da giovane. Alle fine degli anni Ottanta è protagonista delle jam session del Dance Tracks, uno dei negozi di dischi underground più importanti di Nyc, di cui diviene successivamente comproprietario. Qui conosce i colleghi, nonché amici, François Kevorkian e Danny krivit, assidui clienti del negozio con i quali darà vita ad uno dei party più importanti al mondo, il “Body & Soul”. Dj, musicista, produttore e remixer, nel 1996 Joe Claussell fonda la “Spiritual Life Music”, con la quale esprime l’esigenza di espandere la propria esperienza oltre al dancefloor, e contemporaneamente la “Ibadan Records”, etichetta icona dell’house music mondiale. Svariati e notevoli sono i remix e collaborazioni per del calibro internazionale come Sade, Nina Simone, Hector Lavoe, Cesaria Evora, Womack & Womack, Ronny Jordan, Herbie Hancock, Manuel Gottshing e molti altri. Con il noto jazzista Bugge Wesseltorft ha invece dato vita alla jazz band jazzista Bugge Wesseltorft. Uno dei suoi ultimi album, “Africa Caribe”, è uno dei più venduti al mondo. Per lui la house music è “una cosa spirituale”, tant’è che chi assiste ai suoi live racconta di come la musica attraversi interamente corpo e spirito di Joe Claussell.

Ad arricchire lo show di mercoledì 15 agosto ci saranno i dj resident Philipp & Cole, già resident del Tenax di Firenze e fondatori di alcuni tra i format di maggior successo degli ultimi anni nell’universo del clubbing, tra cui Fragola’s Night, Sunflower, Reunion, insieme a David Brilli, ospite fisso di Cocoricò, Tartana, Doctor Sax, Tube e alcuni tra i party di maggior successo nell’ambito.

Come in tutte le serate del Tartana grande attenzione anche alla sicurezza stradale. Da questa stagione è infatti operativa una navetta che gratuitamente accompagna i clienti da Follonica al Tartana e li riporta senza che debbano utilizzare l’auto. L’autobus fa tappa in tre punti cardine della città e va quindi diretta al club. Di seguito il dettaglio:

dalle 22 (prima corsa) alle 4, da Follonica al Tartana A/R:
fermata1: Via Litoranea 70 (di fronte al Winner’s Gallery)
fermata2: Piazza 25 Aprile (a 50 metri dalla Torre Azzurra)
fermata3: Via delle Collacchie 1 (Colonia Marina) – Tartana

Lascia un commento