Gran finale per il compleanno di “Ovosodo”, a Livorno arrivano Paolo Virzì, Francesco Bruni e tanti attori

Cinema & TV, Livorno

Siamo giunti alla fine del compleanno di “Ovosodo”, il film girato nel 1997 da Paolo Virzì, il suo primo grandissimo successo. Un compleanno che è diventato un festival a Livorno, la città del regista, sul “pratone” (ovvero la Falsa Braga) della Fortezza Nuova. Domenica 23 luglio 2017 il festival si chiude con la replica di “Ovosodo”, in programma alle 22, e con tantissimi ospiti compreso Paolo Virzì (nella foto a sinistra il regista ai tempi delle riprese di “Ovosodo”, in basso a sinistra Marco Cocci a fianco della guida sul battello Ovosodo e, sempre in basso ma destra, il musicista Carlo Vizi fotografato da Paolo Ciriello).paolovirsìset

Dal 18 luglio, sul “pratone”, il cinema di Virzì è scivolato lieve sullo schermo (riproposte anche altre sue pellicole, nella foto sopra il titolo la proiezione di un lungometraggio di Virzì con Bobo Rondelli) insieme ad altre iniziative, incontri, street food, gite in balletto sui Fossi liv arnesi, birre artigianali dedicate. Ospiti della serata del 23 luglio, come accennato, saranno il regista Paolo Virzì (premiato incutesti giorni a Castiglioncello con il “Suso Cecchi d’Amico”), Edoardo Gabbriellini, Francesco Bruni, Carlo Virzì, Regina Orioli, Marco Cocci, Alessio Fantozzi. A presentare gli ospiti Toto Barbato e Giorgio Algranti, per un incontro imperdibile in programma alle ore 21.birraovosodo

IL BATTELLOVOSODO, per l’ultima sera guiderà i partecipanti in un affascinante tour tematico alla scoperta di Livorno e dei luoghi legati ai film di Paolo Virzì. L’imbarco è sugli Scali Avvalorati, lato p.zza della Repubblica, ingresso Ovosodo Village (a destra: la birra alla spina “Ovososo”). Questi gli orari delle partenze: alle 19 e alle 20.30. Biglietti: adulti 10 euro, bambini 6-12 5 euro, prevendite 1,50 euro. Info e prenotazioni: Segreteria Itinera Coop. Itinera, 0586/894563 da lun a ven 9.30-13 e 15.30-18.30, 348/7382094 9.30-12.30 e 15-19. È possibile prenotare i tour sul circuito Booking Show (www.bookingshow.it).cocci Gli itinerari tematici Sulle tracce di Ovosodo sono a cura della cooperativa di servizi culturali Itinera, che oltre al battello propone per domenica 23 anche un altro percorso: ROSSOVOSODO, con partenza ore 19 in bus scoperto a bordo del City Sightseeing per attraversare i luoghi significativi di Livorno che Virzì ha scelto come location dei suoi film ambientati in città. Le tappe comprenderanno: Villa Fabbricotti, la Raffineria Eni, La Guglia, via Magenta e Liceo Classico, viale Italia e Bagni Pancaldi. Quando? Domenica 23 luglio, partenza ore 19 da p.zza della Repubblica, lato ingresso Ovosodo Village. Biglietti: adulti 13 euro, bambini 6-12 6.50 euro, 1,50 euro prevendita.

OVOSODO VILLAGE. Il pratone della Fortezza Nuova proporrà ancora street food, birre artigianali e internazionali al bar gestito da Bad Elf Pub, caffè e altra gastronomia di qualità, tavoli, sdraio per rilassarsi, mangiare qualcosa, fare due chiacchiere prima, dopo e durante le proiezioni. Ultima occasione, inoltre, per assaggiare la birra Ovosodo, creata ad arte per l’occasione dal Piccolo Birrificio Clandestino (birrificio artigianale livornese), con una miscela di sapori che pescano da cacciucco, ponce e 5 e 5, i tre cavalli di battaglia della tradizione livornese.carlovirzìciriello

Il contest fotografico: #OVOSODO20. Serrate finale anche per il contest #OVOSODO20, che viaggia su Instagram, in collaborazione con @igerslivorno, e durante tutta la durata della manifestazione sfida la città a colpi di scatti fotografici. Tutti sono chiamati a fotografarsi reinterpretando una scena di Ovosodo o raccontando i luoghi del film. Le foto devono essere scattate nella settimana della manifestazione e appartenere a chi le scatta; i tag da utilizzare per partecipare ed essere selezionati dalla giuria sono #OVOSODO20 #IGERSLIVORNO e #ILTIRRENO. I premi: cena per 2 da Borgo Burger e permanente esposizione della foto nel locale.

Caffè Tirreno… e non solo: dalle 19.00 alle 19.30, i giornalisti de Il Tirreno sono presenti con uno spazio di incontro con i cittadini, per raccogliere i loro ricordi, i pensieri e parlare del film e di Livorno. Magari con qualche ospite d’eccezione.

CONTATTI
Associazione culturale The Cage, via del Vecchio Lazzeretto 20, 57128 Livorno, www.thecageclub.it, 392/8857139

 

Lascia un commento