Giornata internazionale dei musei: a Livorno (il 18 e 20 maggio) si va alla scoperta di quello di Storia naturale del Mediterraneo. Per i bambini c’è la Musmed Bag con giochi, quiz ed enigmi. E dal 24 maggio iscrizioni aperte per il Campus estivo

In occasione della Giornata Internazionale dei Musei, il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno, Villa Henderson – via Roma) organizza due nuovi appuntamenti di “Giocando S’impara” dedicati ai bambini ed alle famiglie, in collaborazione con Itinera Livorno Cultura e Turismo.

Martedì 18 e giovedì 20 maggio 2021 sarà possibile infatti visitare il museo in modo divertente ed interattivo, ritirando all’ingresso la MUSMED BAG, contenente giochi, quiz ed enigmi da risolvere visitando le sale del museo. (Nella foto: una delle sale del Museo di Storia naturale del Mediterraneo).

Per garantire il distanziamento sociale e il rispetto delle norme di sanitarie, le attività saranno su prenotazione e svolte dai singoli gruppi (massimo 4 persone) in modo autonomo. Un piccolo ricordo del Museo verrà offerto a tutti i gruppi partecipanti.

L’orario di ingresso darà dalle dalle 15.30 alle 17.30.

Per informazioni e prenotazioni si può telefonare al 0586-266711 (dal lunedì al venerdì ore 9-13) o scrivere all’indirizzo didatticamusmed@itinera.info

__________________________________________

Il 14 giugno 2021 inizia il Campus estivo al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo
Le iscrizioni aperte dal 24 maggio al 4 giugno

Il Museo di Storia Naturale di Livorno, in collaborazione con la coop. Itinera, organizza il campus multidisciplinare per i bambini tra i 6 ed i 13 anni durante il periodo delle vacanze estive.

Si tratta di un appuntamento ogni anno molto atteso, che oggi assume un particolare significato dopo il lungo periodo di restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria.

Luoghi della cultura come i musei, sono stati fino a pochi giorni fa inaccessibili al pubblico, e soprattutto i bambini hanno risentito fortemente dell’isolamento e dell’impossibilità di frequentare liberamente amici e compagni. Per questo è ancora più importante rinnovare l’esperienza del campus, maturata in questi ultimi anni, ripartendo in sicurezza e nel rispetto delle regole e delle disposizioni di sicurezza anti-covid 19.

A partire dal 14 giugno fino al 6 agosto, dal lunedì al venerdì i bambini potranno seguire quotidianamente molte attività sia a tema scientifico che creativo: play english, artescienza, ludoscienza, teatro di narrazione, arte, creatività, storytelling, fotografia, robotica e percorsi digitali, peer to peer, co-progettazione museo, educazione corporea. I laboratori saranno diversificati in base all’età dei partecipanti.

Per motivi di sicurezza e nel rispetto delle regole anti covid-19 i bambini saranno divisi in 4 gruppi omogenei per fascia di età (ci sarà un operatore ogni 7 partecipanti oppure ogni 10 in caso di bambini più grandi).

I gruppi avranno a disposizione ognuno un proprio spazio di laboratorio ed un’area esterna per le attività all’aperto che saranno comunque prevalenti.

E’ obbligatorio partecipare ad un minimo di 5 giornate consecutive.

Per la fine di luglio è in programma una performance itinerante negli spazi del museo sul tema Divina Commedia e Dante di cui ricorrono quest’anno i 700 anni dalla morte.

Per maggiori informazioni su orari di apertura e modalità di iscrizione si può contattare la segreteria del Museo di Storia Naturale, dal lunedì al venerdì dalle p alle 13, al num. 0586/266711 oppure la Coop. Itinera 0586/894563, o inviare una mail a didatticamusmed@itinera.info

Iscrizioni aperte dal 24 maggio al 4 giugno.

Lascia un commento