Giornata di raccolta del farmaco: coinvolte 4.500 farmacie in tutta Italia. Fra queste i punti CROM di Rosignano Solvay e Gabbro

Fuori Toscana, Livorno

Sabato 8 febbraio 2020 si svolge la ventesima Giornata di Raccolta del Farmaco, che coinvolge oltre 4.500 farmacie in tutta Italia, tra le quali le farmacie CROM di Rosignano e Gabbro. Si tratta di un’iniziativa promossa dal Banco Farmaceutico per raccogliere prodotti da automedicazione da consegnare agli oltre 1.700 enti assistenziali che curano le persone indigenti. Nella scorsa edizione, in 4.487 farmacie sono stati acquistati e donati al Banco Farmaceutico 421.904 farmaci per un valore di 3.069.595 euro. I medicinali raccolti sono stati consegnati su tutto il territorio nazionale, tramite gli enti caritativi e di prossimità, ad oltre 468.000 indigenti e senza tetto. Il Banco Farmaceutico coinvolge attorno al gesto della raccolta un numero sempre maggiore di persone e di associazioni, con la consapevolezza che si possa testimoniare il proprio impegno sociale partendo da atti concreti.

Le farmacie del Comune gestite da CROM hanno accolto l’iniziativa e chi vuole contribuire acquistando farmaci da donare ai bisognosi può recarsi sabato 8 febbraio 2020  (o nei giorni immediatamente precedenti) alla farmacia comunale di Rosignano Solvay in via della Cava, 62 (aperta ore 8-20) o a quella di Gabbro in piazza Democrazia, 1 (aperta ore 8,30-12,30 e 16-19).

Lascia un commento