Geppy Gleijeses dirige Milena Vukotic e Pino Micol in “Così è (se vi pare)” di Pirandello. Fra ologrammi e giochi di luci e ombre. Al Teatro della Pergola di Firenze dal 13 al 18 febbraio

Al Teatro della Pergola, dal 13 al 18 febbraio, Geppy Gleijeses dirige Milena Vukotic, Pino Micol, Gianluca Ferrato in Così è (se vi pare), il testo che ha dato inizio alla rivoluzione teatrale di Luigi Pirandello. Intorno a loro, in ologrammi tridimensionali creati dal video artist Michelangelo Bastiani, piccoli uomini e donne alti cinquanta centimetri rappresentano gli altri personaggi dell’opera, che inutilmente si affannano per scoprire una verità che non esiste: piccola è la loro sfera d’azione, piccolo il loro metro di giudizio, piccole le questioni di cui si occupano.

Con un uso sapiente di luci e ombre, la regia di Gleijeses evoca un senso di inquietudine e di mistero in linea con lo spirito del testo, crea un ambiente rarefatto in cui i personaggi si muovono come figure evanescenti, pronte a dissolversi nel nulla, in un gioco di specchi e riflessi effimero e illusorio, proprio come la verità che i protagonisti cercano inutilmente di svelare.

Uno spettacolo in equilibrio tra “la commedia della curiosità e il dramma ignoto” come lo stesso Luigi Pirandello definisce Così è (se vi pare).

Geppy Gleijeses dirige Milena Vukotic, Pino Micol, Gianluca Ferrato nel testo scritto nel 1917 in uno dei momenti più drammatici della vicenda familiare del Premio Nobel siciliano, fra un cambio di casa e l’altro, mentre la malattia nervosa della moglie si inaspriva.

Come per la maggior parte del suo teatro, è lo sviluppo di una novella, La signora Frola e il signor Ponza suo genero. Il passaggio dalla novella alla commedia è fortunato, tanto che per buona parte della critica la rivoluzione teatrale di Pirandello inizia proprio da qui.

La storia racconta del vano tentativo di far luce, in una città di provincia, sull’identità della moglie del nuovo segretario della Prefettura. Si tratta della figlia della Signora Frola, come lei stessa sostiene con assoluta certezza? Oppure quella donna è morta tra le macerie di un terremoto e la moglie del segretario è tutt’altra persona, come sostiene quest’ultimo?

L’idea dell’allestimento di questo classico della drammaturgia nasce da una strepitosa intuizione di Giovanni Macchia, il più rilevante critico di Pirandello: il cannocchiale rovesciato. «Le cose più vicine, vissute, torturanti, furono viste con il binocolo rovesciato: da quella distanza che ne permettesse la meditazione assorta o l’ironia o addirittura il grottesco».

 

13 – 18 febbraio 2024 | Teatro della Pergola

(martedì, mercoledì, venerdì, sabato, ore 21; giovedì, ore 19; domenica, ore 16)

Milena Vukotic, Pino Micol, Gianluca Ferrato in

COSÌ È (SE VI PARE)

di Luigi Pirandello

con Luchino Giordana, Marco Prosperini, Maria Rosaria Carli, Giorgia Conteduca, Antonio Sarasso, Dacia D’Acunto, Walter Cerrotta, Vicky Catalano, Giulia Paoletti

regia Geppy Gleijeses

video artist Michelangelo Bastiani

scene Roberto Crea

costumi Chiara Donato

musiche Teho Teardo

light designer Francesco Grieco

aiuto regia Giovanna Bozzolo

produzione Gitiesse Artisti Riuniti

 

Personaggi / interpreti

 

Lamberto Laudisi / Pino Micol

La Signora Frola / Milena Vukotic

Il Signor Ponza, suo genero / Gianluca Ferrato

Il Consigliere Agazzi / Luchino Giordana

La Signora Amalia / Maria Rosaria Carli

Dina, loro figlia / Giulia Paoletti

La Signora Sirelli / Dacia D’Acunto

Il Signor Sirelli / Antonio Sarasso

Il Signor Prefetto / Marco Prosperini

Il Commissario Centuri / Walter Cerrotta

La Signora Cini / Giorgia Conteduca

La Signora Nenni / Vicky Catalano

Un cameriere di casa Agazzi / Marco Prosperini

 

Durata: 1h e 40’, atto unico.

 

TEATRO DELLA PERGOLA

Biglietti

Platea

Intero € 35

Ridotto over 65, convenzioni e online € 32

Ridotto soci Unicoop Firenze € 30

Ridotto under 30 e abbonati € 28 (€ 12 con TT Young Card, Carta Giò, Carta dello Studente, Carta giovani nazionale)

 

Palco

Intero € 29

Ridotto over 65, convenzioni e online € 26

Ridotto soci Unicoop Firenze € 24

Ridotto under 30 e abbonati € 22 (€ 12 con TT Young Card, Carta Giò, Carta dello Studente, Carta giovani nazionale)

 

Galleria

Intero € 19

Ridotto € 17

Ridotto under 30 e abbonati € 17 (€12 con TT Young Card, Carta Giò, Carta dello Studente, Carta giovani nazionale)

 

I prezzi indicati sono comprensivi dei diritti di prevendita.

Le riduzioni over 65 e under 30 sono valide per le recite dal martedì al sabato.

La riduzione soci Unicoop Firenze è valida per le recite di mercoledì e giovedì.

Gli abbonati al Teatro della Toscana hanno diritto al biglietto ridotto.

Convenzioni aggiornate sul sito www.teatrodellatoscana.it

 

Biglietteria

 

Biglietteria del Teatro della Pergola, via della Pergola n. 30 Firenze

 

Dal lunedì al sabato (ore 10 – 20) e in occasione degli spettacoli (da 1 ora prima dell’inizio della recita).

tel. 055.0763333

email. biglietteria@teatrodellapergola.com

 

Punti vendita Vivaticket

 

È possibile acquistare i biglietti degli spettacoli.

Trova il punto vendita più vicino a te su www.vivaticket.it

 

Online

 

È possibile acquistare l’abbonamento ScegliPergola per 5 e i biglietti degli spettacoli su teatrodellatoscana.vivaticket.it

 

Lascia un commento