Gelsomina, Cabiria e Giulietta: la poesia dell’innocenza. Lezione di cinema dedicata alla Masina

Cinema & TV, Livorno

Nuovo appuntamento con “Lezioni di Cinema”, ciclo di incontri sui grandi attori del nostro cinema, a cura di 50&Più, in collaborazione con Centro Studi Commedia all’italiana, Edizioni Erasmo e Circolo Kinoglaz, con il patrocinio della Provincia e Comune di Livorno.
Dopo i precedenti incontri dedicati a Sophia Loren, Totò, Sordi, sabato 16 dicembre 2017, con inizio alle ore 17.00, al Museo di Storia Naturale, Michele Cecchini approfondirà la figura di una delle più grandi attrici italiane, Giulietta Masina, in “Gelsomina, Cabiria e Giulietta: poesia dell’innocenza”.
“Giulietta mi è parsa subito una misteriosa persona che richiamava una mia nostalgia di innocenza. Mi ha preso per mano e mi ha portato in zone dove da solo non sarei mai arrivato. Il nostro primo incontro io non me lo ricordo, perché in realtà io sono nato il giorno in cui ho visto Giulietta per la prima volta!”. Federico Fellini ha sempre sottolineato il ruolo decisivo dell’attrice Giulietta Masina nel suo percorso artistico, per quello che fu un sodalizio non solo affettivo.
Sarà l’occasione per delineare i personaggi creati da Fellini in alcuni film fondamentali, alcuni dei quali valsero alla Masina anche il premio Oscar: Gelsomina de “La strada”, Cabiria de “Le notti di Cabiria”, “Giulietta degli spiriti” e Ginger di “Ginger Fred” sono personaggi indimenticabili, capaci di toccare vette di pura poesia. Ma si proverà ad andare oltre, cercando di approfondire la figura di Giulietta Masina anche in attività artistiche collaterali alla produzione felliniana. Sia nelle interpretazioni in film di altri autori, sia nelle sue performance teatrali e radiofoniche. Segno evidente della poliedricità di un’artista che forse vale la pena riscoprire e valorizzare in tutta la sua enorme portata.

Le lezioni di cinema, ideate da Massimo Ghirlanda, con cadenza quindicinale, hanno il patrocinio della Provincia e del Comune di Livorno.
Costo d’ingresso a ogni singola lezione € 7,00 intero; € 5,00 ridotto associati 50&Più, Centro Studi Commedia all’Italiana, Circolo Kinoglaz, giovani sotto 25 anni; possibilità di abbonamento all’intero ciclo. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di 50&Più Livorno Via Serristori, 15 tel. 0586 881128 – livornouniversita@gmail.com    (orario segreteria dal lunedì al venerdì 10:00-12:00 / 16:00-18:00).

Prossimo appuntamento di “Lezioni di cinema”

Sabato 13 gennaio
Massimo Tria: “Servillo di scena”

Lascia un commento