tunis

France Odeon a Firenze, il film “Un Divan à Tunis” vince il premio Regards Méditerranéens. Sarà consegnato alla regista Manele Labid dall’assessore Silvia Viviani di Livorno (la città toscana che è una porta sul Mediterraneo)

Cinema & TV, Firenze, Livorno

Nella serata di venerdì 1 novembre 2019, alle ore 21.15, Silvia Viviani assessore all’urbanistica del Comune di Livorno, sarà al festival del Cinema Francese, France Odeon, a Firenze (Cinema della Compagnia di Firenze via Cavour 50)  per la consegna del primo premio dedicato a film sulle tematiche legate al “Mare Nostrum” : Le Prix Regards Méditerranéens. (Sopra il titolo: una scena dal film vincitore, Un Divan à Tunis, della regista Manele Labid).

Regards méditerranéens –  “sguardi mediterranei” è un nuovo riconoscimento che France Odeon vuole attribuire ad un film francese che dia uno scorcio di questo mare nostrum, dove il “nostro” da sempre accomuna tanti popoli e culture del continente europeo, africano e del medio oriente. Al mare Mediterraneo è legato il cinema francese, e a questo mare è legata la storia di Firenze e del suo Granducato che con Livorno faceva nascere una ville nouvelle. Oggi, questo mare è diventato il teatro problematico e doloroso di vita e di morte, di speranze e di paure tra nord e sud.

L’assessore Silvia Viviani consegnerà il premio, assegnato dalla giuria del Festival, al film Un Divan A Tunis della regista Manele Labid presentato alle Giornate degli autori di Venezia 2019.

 

 

Lascia un commento