Fra borghi e mare: due giorni in giro fra costa e colline per l’ottavo motoraduno “Gli Smarmittati”. Organizza il Moto Club Vada Bikers

Focus, Livorno

Propone un tour in motocicletta attraverso i borghi e le località più suggestive del territorio l’ottavo motoraduno “Gli Smarmittati” memorial Natale Comparoni, che si svolge sabato 30 giugno e domenica 1 luglio 2018.

_DSC8525

Organizzata dal Moto Club Vada Bikers del Tirreno e patrocinata dal Comune di Rosignano Marittimo, la manifestazione è la settima tappa del Trofeo Turismo Toscano della Federazione Motociclistica Italiana, che ha lo scopo di contribuire alla valorizzazione turistica del territorio regionale. Il trofeo è aperto alle moto di tutte le categorie e cilindrate che svolgono un percorso nell’area locale, i punteggi vengono assegnati in base al numero di partecipanti ed al risultato di eventuali prove di regolarità durante il percorso. I Bikers del Tirreno hanno vinto il Trofeo Toscano 2017, si sono classificati terzi nel Trofeo Turismo Centro e sesti nel Campionato Italiano Turismo della Federazione Motociclistica Italiana.
Il motoraduno di sabato e domenica si svolge secondo la formula “itinerante” FMI in località turistiche e tra i borghi collinari. Ci si può iscrivere sabato 30 giugno dalle ore 14 alla Mazzanta (Vada) presso la Buca del Gatto; alle 15,30 il corteo di moto inizia il tour dirigendosi verso il centro storico di Rosignano Marittimo, dove si svolge la visita al Museo archeologico di Palazzo Bombardieri (ore 16), per favorire la scoperta della storia locale. Qui viene allestito il primo check-point per la registrazione dei partecipanti (per entrambi i giorni), utile ai fini dell’assegnazione dei punti del trofeo. Le moto raggiungono poi la località “Le Badie” per una degustazione (Cantina Etrusca), e si dirigono verso il mare rientrando alla Buca del Gatto, con cena e concerto rock – blues del gruppo rosignanese RB 31 (dalle 22).

IMG_0016

Domenica 1 luglio i motobikers si ritrovano alla sede del club a Vada (bar Il Poggetto, iscrizioni dalle ore 8 alle 11), partono alle 10,30 in direzione Cecina ed effettuano un percorso panoramico in collina attraversando i borghi storici di Casale Marittimo, Guardistallo e Montescudaio, dove sostano per aperitivo (Salumificio Sandri) ed effettuano il secondo check-point (ore 11,30). Scendono poi verso Bibbona, e attraverso Cecina rientrano alla Buca del Gatto per il pranzo e le premiazioni FMI (previste per le ore 15). Tutto il percorso è seguito da staffette del moto club dotate di giubbotto arancione, da ambulanza e da un Carrello Soccorso Moto. Il ricavato delle iscrizioni, al netto delle spese, sarà devoluto alla Fondazione Cure2Children. Tutte le info su www.bikersdeltirreno.com

Lascia un commento