Forte dei Marmi, sabato 3 ottobre alla Capannina la premiazione della 48^ edizione del Premio Satira. Tra i premiati Checco Zalone (per la canzone “Immigrato”), Christian De Sica ed Enrico Vanzina che riceveranno un premio speciale alla carriera. La conduzione della serata passa quest’anno ad Andrea Delogu

Questo fine settimana l’offerta della Capannina di Franceschi non sarà composta solo dalla formula che tanto successo ha avuto in questa estate vale a dire la buona cucina abbinata alla musica di intrattenimento di qualità. Ci sarà in più un appuntamento culturale di grande tradizione e qualità organizzato dall’amministrazione comunale di Forte dei Marmi con la direzione di Beppe Cottafavi, che tra l’altro torna nella sua location tradizionale: la Capannina appunto.

La giornata di sabato 3 ottobre 2020 si preannuncia molto lunga nel locale cult di proprietà della famiglia Guidi. Alle ore 17 ospiterà la cerimonia di premiazione della quarantottesima edizione del Premio Satira Politica. Lo storico riconoscimento avrà quindi come teatro la Capannina che ha visto nel tempo susseguirsi edizioni fortunatissime, caratterizzate da grande successo e dalla presenza di personaggi prestigiosi della cultura e dello spettacolo italiano.

Christian De Sica
Enrico Vanzinaa

La conduzione della serata passa quest’anno a un volto noto della tv, Andrea Delogu, che prende il posto di Serena Dandini dando un tocco di freschezza. Tra i premiati oltre a Checco Zalone, che riceverà il riconoscimento per la canzone “Immigrato”, ci sono due nomi molto cari al grande pubblico. Stiamo parlando di Christian De Sica ed Enrico Vanzina che riceveranno uno speciale premio alla carriera.

Ed è davvero bello che il riconoscimento venga consegnato in quella Capannina dove nel 1983 venne girato “Sapore di mare”, il film cult della Versilia ruggente che tanto successo continua ad ottenere tuttora. Venne realizzato da Enrico Vanzina (col fratello Carlo) come registi e sceneggiatori ed ebbe Christian De Sica tra i protagonisti. Per loro un gradito ritorno a un passato indimenticabile.

Conclusa la premiazione la serata alla Capannina di Franceschi continua con la cena che avrà come colonna. i successi live proposti da Stefano Busà con il suo magico pianoforte. Una formula di successo che tanto piace alla gente.

Credit fotografici: Fabrizio Nizza
Info & Prenotazioni: 0584/80169 – 371/3799456 info@lacapanninadifranceschi.it

Lascia un commento