Fondazione Pistoia Musei: appuntamento (il 14 marzo online) con “Swinging Roma”, docu-film che racconta la capitale italiana negli anni Sessanta. La visione consentita ai primi 400 utenti collegati

Domenica 14 marzo 2021 Fondazione Pistoia Musei presenta l’appuntamento con Swinging Roma, docu-film che racconta la Capitale negli anni Sessanta, un periodo storico irripetibile in cui la città si è imposta come centro mondiale dell’arte. Capace di assorbire le novità della Pop Art americana, Roma diventa rapidamente il luogo dove sperimentare, osare ed esporre.

La nuova figurazione di Mario Schifano, le opere di Jannis Kounellis e Pino Pascali, gli artisti di Piazza del Popolo con Giosetta Fioroni, Mario Ceroli e Renato Mambor, le sperimentazioni di Gianfranco Baruchello, Fabio Mauri e i manifesti stracciati di Mimmo Rotella.

La città è una madre premurosa, ma anche una fidanzata traditrice, cinica e romantica; un salotto aristocratico dai panorami mozzafiato, e una borgata violenta e disperata.

Per vedere gratuitamente il film CLICCA QUI e inserisci il codice FPM-SWINGING
Link attivo dalle ore 10.00 fino alle 23.59 di domenica 14 marzo 2021
ATTENZIONE: la visione del film sarà consentita ai primi quattrocento utenti collegati

// DomenicaDOC è il programma di proiezioni in streaming gratuito che racconta il mondo dell’arte attraverso una ricercata e non convenzionale selezione di documentari. Il cartellone, a cura di Luca Barni, propone una serie di docu-film in relazione con le mostre Aurelio Amendola. Un’antologia e Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra: sette appuntamenti che ci accompagneranno fino ad aprile per raccontare i protagonisti delle mostre e i contesti storici che hanno segnato i loro percorsi artistici, svelando processi creativi e scorci di vita privata.

Lascia un commento