Fondazione Michelucci: Villa Il Roseto si trasforma in uno spazio per la cultura. Successo di Innesto Creativo, campagna di raccolta fondi

Arte, Firenze, Pistoia

I sostenitori della campagna di crowdfunding lanciata dalla Fondazione Giovanni Michelucci sono stati invitati a partecipare venerdì 5 maggio 2017 alla Festa d’inaugurazione di Innesto Creativo. A seguito della campagna di crowdfunding Innesto Creativo, la Fondazione ha invitato gli oltre 150 sostenitori all’evento  per il lancio del programma di iniziative mirato a trasformare Villa “Il Roseto” di Fiesole, nel nuovo spazio di cultura, arte e condivisione per la città (tutte le foto a corredo dell’articolo sono di Francesca Ignat).Innesto Creativo – Ph credits_ Francesca Ignat 6

Innesto Creativo, la campagna di crowdfunding che apre alla collettività il giardino di Villa “Il Roseto”, ha suscitato un grandissimo interesse nella comunità fiesolana e fiorentina, attirando anche l’attenzione di importanti realtà nazionali che credono fortemente nella valorizzazione delle risorse del territorio. Superato l’obiettivo dei 20.000 euro, in anticipo rispetto alla chiusura della raccolta fondi, è stato raggiunto in 40 giorni il traguardo di 27.000 euro sulla piattaforma di crowdfunding Eppela.Innesto Creativo – Ph credits_ Francesca Ignat 5
La riuscita del progetto si è manifestata con la sentita partecipazione della collettività che ha sostenuto l’iniziativa non solo economicamente, ma anche attraverso attività di volontariato e fornitura di materiali per la sistemazione e manutenzione del giardino. A partire dalla Festa d’inaugurazione, i 1.500 metri quadrati di verde di Villa “Il Roseto” si animeranno con concerti di musica classica, workshop di pittura e fotografia, performance teatrali inedite e visite guidate in collaborazione con le associazioni del territorio: Cartavetra, Bottega Instabile e Quartetto Delfico. Durante l’apertura si potrà assistere alle fasi finali di istallazione degli elementi di arredo per il giardino realizzati con materiali di recupero. Innesto Creativo – Ph credits_ Francesca Ignat 2Un vero e proprio innesto creativo che da febbraio ha visto coinvolti gli studenti della Facoltà di Architettura di Firenze grazie al Workshop curato da Ark Kostruendo, No Dump e Pomaio. Il workshop si inserisce nelle attività del Dida (Dipartimento di Architettura) in collaborazione con la nuova struttura Didalabs Laboratorio Architettura e Autocostruzione Laa.

Innesto Creativo è un progetto in divenire, i fondi raccolti hanno già permesso di realizzare molti degli interventi di riqualificazione e, assecondando la stagionalità delle essenze, vedranno nel mese di settembre anche la messa a dimora di oltre 300 piante di rosa.Innesto Creativo – Ph credits_ Francesca Ignat 7

“Vorrei che anche le cose, lo spazio che ci circonda, fossero abitati da una sensazione di partecipazione, perché allora realizzeremo davvero quel sogno della nuova città che mi porto dietro da sempre.” Giovanni Michelucci

Villa “Il Roseto” – Collocato sulle colline attorno a Firenze, immediatamente sotto il centro di Fiesole, il giardino storico della Fondazione Michelucci è molto più di un semplice spazio verde, perché ciò che lo rende davvero unico è la storia che custodisce. Villa “Il Roseto” è stata la casa-studio dell’architetto Giovanni Michelucci che dal giardino poteva osservare e meditare sulla città.Innesto Creativo – Ph credits_ Francesca Ignat 9

Innesto Creativo – La campagna di crowdfunding Innesto Creativo è supportata da Fondazione CR Firenze che attraverso l’iniziativa Social Crowdfunders, lanciata a maggio 2016 da Siamosolidali in collaborazione con Impact Hub Firenze, Guanxi Digital Consulting e la piattaforma Eppela, mira a sostenere, con un percorso di formazione ed accompagnamento ad hoc, le Organizzazioni No Profit nell’adozione e sperimentazione di nuovi strumenti di raccolta fondi. Al raggiungimento dei primi 10.000 euro la Fondazione CR Firenze ha raddoppiato le donazioni sostenendo il 50% della campagna con altri 10.000 euro. Innesto Creativo è un progetto Social Crowdfunders a cura della Fondazione Giovanni Michelucci, con il patrocinio del Comune di Fiesole, promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Siamosolidali, in collaborazione con Impact Hub Firenze, Guanxi Digital Consulting e la Piattaforma Eppela, supportato da Fiesole Futura, Casalini Libri spa, Studio Natura Progetto, MEF srl, Casa del Popolo di Fiesole, Associazione Amici dell’Archivio di Fiesole e Federazione Nazionale Cavalieri del Lavoro del Gruppo Toscano.

Lascia un commento