Per i Fochi di San Giovanni intervento della Fondazione Crf di Firenze

La Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, da sempre sostenitrice delle attività della Società di San Giovanni Battista, interviene nuovamente in aiuto della Società e dei ‘Fochi’ che essa organizza per domani sera a Firenze, 24 giugno 2017, festività di San Giovanni, patrono della città. “Un segno di ulteriore attenzione verso la benemerita istituzione –  ha detto il direttore generale di Fondazione CRF Gabriele Gori – che vogliamo dare in occasione del 25° anniversario della nostra Fondazione. Abbiamo così deciso di raddoppiare la somma che sarà raccolta dal Crowdfunding “I Fochi 2017” attivo sulla piattaforma Ulule (https://it.ulule.com/ifochi2017/) in quanto il costo dello spettacolo pirotecnico non è ancora interamente coperto. La Fondazione – aggiunge Gori – dimostra ancora una volta la sua grande attenzione per il territorio di Firenze e la sua cultura e tradizione e conferma di privilegiare lo strumento del “crowdfunding” quale mezzo innovativo per raccogliere fondi coinvolgendo la comunità”.

”Ringraziamo moltissimo la Fondazione CRF –  ha osservato il presidente della San Giovanni Franco Puccioni – per questo ulteriore gesto di grande generosità verso tutti i fiorentini. È infatti giusto privilegiare sempre di più quei progetti che vedono la diretta partecipazione della cittadinanza come dimostrano gli oltre 5.000 euro già raccolti con la nostra campagna. Ricordo che c’è tempo fino alle 23:59 del 30 giugno per supportare i Fochi con una donazione che ora, grazie alla Fondazione CRF, avrà un valore doppio”.

Lascia un commento