FESTA DELLA MUSICA. A Firenze le note invadono la Galleria dell’Accademia. A Cecina due giorni di concerti con le band del territorio

Firenze, Focus, Livorno

GALLERIA DELL’ACCADEMIA CON CHITARRA E SASSOFONO

In occasione della Festa della Musica, manifestazione europea promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, giovedì 21 giugno 2018, il Direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze (via Ricasoli), Cecilie Hollberg ha organizzato per i visitatori due interventi musicali, resi possibili grazie alla collaborazione del Conservatorio di Musica Luigi Cherubini.
Il programma, dal titolo Antico e moderno in Galleria, prevede l’esibizione degli allievi Tommaso Tarsi, chitarra, allievo del Prof. Francesco Romano, e Ruben Marzà, sassofono contralto, allievo del prof. Roberto Frati. L’intervento di chitarra è previsto dalle ore 19.00 alle 19.30 presso il Dipartimento degli Strumenti Musicali; l’intervento di sassofono contralto, si terrà alle 20.00 fino alle 20.20 circa, presso la Gipsoteca.
Ingresso a pagamento.

CECINA, APPUNTAMENTO ALL’ARENA FOR&STIERI

Due serate dedicate alle band e alle realtà locali. Torna a Marina di Cecina la Festa della Musica giovedì 21 (dalle ore 20 alle 23.45) e venerdì 22 giugno 2018 (dalle ore 21 alle ore 23.45) all’Arena For&stieri. Un evento organizzato dal Comune di Cecina con la media partnership di Radio 675, la prima web radio di Cecina, per la giornata europea della musica che viene celebrata dal Mibact in tutte le Regioni. “Dallo scorso anno – ha sottolineato l’assessore alla Cultura Giovanni Salvini – abbiamo individuato due focus. Uno sulla musica moderna leggera che si terrà giovedì 21 con l’esibizione di band giovani e meno giovani e l’altro sulle realtà locali che abbiamo sul nostro territorio per la serata di venerdì 22 giugno”.
“Si tratta – ha aggiunto anche il presidente della commissione Cultura Massimo Gentili – di un riconoscimento alle band e alle realtà locali. Un segno che l’Amministrazione Comunale crede in loro. Di fatto, investendo in loro agiamo sia sulla cultura che sul sociale, sulla presenza sempre più costante dei cittadini alla vita del nostro territorio”.
Questo il programma delle due serate che vedranno la diretta di Radio 675 (anche sui social network):
giovedì 21 giugno Rosy Gorsky, I Giovani, VOLT, Bad Rooster, Check Point, Leave Behind, Money Debt, Aenigma, Broken Wings, Black Cut Custom, Scena Muta;
venerdì 22 scuola media Galilei indirizzo musicale, Ensemble Sarabanda, filarmonica Mascagni, Coro VadArmonia, Coro Amichorum, Tribù Vocale Patchworld.

 

 

Lascia un commento