Festa del Cinema di Roma: apertura con “Hostiles”. In anteprima “La ragazza nella nebbia” diretto da Renato Carrisi

Fuori Toscana

Si avvicina la Festa del Cinema di Roma. Una grande festa (dodicesima edizione, direttore artistico Antonio Monda) che vedrà – almeno ci sono tutte le premesse – la presentazioni di grandi film, con una schiera di interpreti internazionali. La festa, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, si aprirà il 26 ottobre 2017 per concludersi il 5 novembre (clicca qui per il programma completo).theplace

E in attesa della kermesse, nella capitale ha preso il via un “prologo” (fino al 25 ottobre) con il film “Moravia Off” di Luca Lancise. Lunedì 23 ottobre alle 20.30, alla Casa del Cinema, sarà la volta di “Terapia di coppia per amanti” di Alessio Maria Federici; martedì 24 ottobre alle 20.30 al Maxxi è previsto “The Italian Job: Paramount Pictures e l’Italia” di Marco Spagnoli mentre il 25 ottobre all’Auditorium Parco della Musica,  è in agenda l’anteprima di “La ragazza nella nebbia”, esordio nella regia dello scrittore Donato Carrisi, interpretato da Toni Servillo (nella foto sopra il titolo un particolare della locandina).

Ma torniamo al festival. Ad inaugurare l’evento edizione 2017 sarà il western “Hostiles” di Scott Cooper con Christian Bale. Cui seguiranno film come – restando in Italia – “Una questione privata” dei Taviani, e “The Place” di Paolo Genovese (evento del 5 novembre, giorno di chiusura) con Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Anna Foglietta, Sabrina Ferilli, Valerio Mastandrea (sopra a sinistra la locandina). Fra le pellicole straniere “Detroit” della regista premio Oscar Kathryn Bigelow, “Logan Lucky” di Steven Soderbergh, “C’est la vie” di Nakache e Tolédano e “Please Stand by” con Dakota Fanning.

Nel corso della Festa sono attesi poi, per incontri e non solo, volti noti dello star system come Jake Gyllenhaal, Christoph Walt, David Lynch, Vanessa Redgrave e Nanni Moretti. 

Lascia un commento