FERRAGOSTO GIORNO E NOTTE. Dove andare, cosa fare… Concerti, mostre, musei, teatro di strada (a Campiglia Marittima), e altro ancora

Focus

E così siamo arrivati a Ferragosto, il clou dell’estate (ben rappresentato dalla foto della locandina del film cult “Sapore di sale” di Carlo Vanzina, immagine sopra il titolo, girato in Versilia). Il giorno che nell’immaginario collettivo dovrebbe essere fatto di solleone, afa, bagni, nuotate, arrampicate in montagna, giochi e ballo sotto le stelle. In Toscana ci sono molte possibilità di scelta e di seguito diamo una piccola rosa di eventi. Buon ferragosto a tutti!

IN GIRO PER MUSEI E MOSTRE. Apertura straordinaria di Galleria dell’Accademia e Giardino di Boboli lunedì 14 agosto (il lunedì solitamente il giorno di riposo.), quindi apertura per entrambi a Ferragosto, come per Galleria del Uffizi e Palazzo Pitti. Gli Uffizi saranno aperti dalle 8.15 alle 21.50, mentre Palazzo Pitti sarà aperto dalle 8.15 alle 18.50 e il Giardino di Boboli fino alle 19.30. Il prolungamento dell’orario agli Uffizi (la chiusura ufficiale è solitamente alle 18.50) è conseguente allo spettacolo “Ben venga maggio” nell’ambito della rassegna #UffiziLive. Vincanto e Francesca Breschi presenteranno la musica popolare toscana davanti alla Primavera del Botticelli.

I Musei del Bargello (Museo Nazionale del Bargello, Palazzo Davanzati e Cappelle Medicee) saranno regolarmente aperti al pubblico il 15 agosto.

Prosegue intanto al Bargello la mostra “La fabbrica della bellezza. La manifattura Ginori e il suo popolo di statue” che sta riscuotendo apprezzamenti dal pubblico e dalla critica oltre il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica per l’alto valore scientifico e culturale. Per i visitatori della mostra, inoltre, è disponibile gratuitamente, da pochi giorni, un kit in italiano e inglese studiato appositamente per bambini e famiglie. Per informazioni consultabile il sito www.bargellomusei.beniculturali.it Per prenotazioni telefoniche 055 294883

A Pistoia, Capitale italiana della cultura 2017, molti i musei e monumenti aperti, fra cui Palazzo Fabroni, Museo Marino Marini, Palazzo dei Vescovi… Per i dettagli consultare nella sezione “Pistoia Capitale della cultura” di questo sito www.toscanaeventinews.it

Per altri dettagli di monumenti toscani, si possono visitare i siti dedicati. Chi ama la scultura e la pittura può “andare per mostre”: da Plinio Nomellini a Seravezza alle esposizioni di Fabio Viale tra Forte dei Marmi e Pietrasanta. Molte altre le mostre aperte in varie gallerie pietrasantine e diffusa per la città è in corso l’esposizione delle opere di Park Eun Sun. Al Castello Pasquini di Castiglioncello è invece in corso una grande mostra dedicata a Franco Zeffirelli e ai costumi della Fondazione Cerratelli. A Cecina, presso la Fondazione Geiger, è invece in corso la mostra “E. L. Kirchner” (resterà aperta fino a metà ottobre). A Forte dei Marmi, al Museo della Satira, è in corso “Trumpeide”, fino al 1° ottobre 2017. Tornando a Firenze, fra le mostre, da ricordare Ytalia al Forte Belvedere (con la grande Calamita Cosmica di De Domincis).

MUSICA, BALLO E CONCERTI. In Versilia, all’Ostras Beach, martedì 15 agosto appuntamento, organizzato in collaborazione con il Pacha di Ibiza, con la “Isla Loca” (l’Isola pazza!) con il dj set dei resident di John Jacobsen, Taao Kross, Dj Fex, Piero Joy e Massimo Breschi by Voronoi. Il divertimento loco di Ibiza arriva in Versilia. Per prenotazioni 392.9694108. Info su www.ostrasbeach.com e pagina ufficiale Facebook

Al Beach Club è invece protagonista con la sua hit “Caliente”, un vero e proprio tormentone estivo con 30milioni di view sul web, e poi con “Dale Morena” e il nuovo singolo “Ya Te Olvidè”, il cantante sudamericano Jay Santos super-ospite martedì 15 agosto in occasione della notte di Ferragosto (per info e prenotazioni 0585-807876 – Prenotazioni online su www.beachclubversilia.it) – info@beachclubversilia.it

La sera di Ferragosto sul palco della Versiliana di Marina di Pietrasanta appuntamento il 15 agosto con Mario Mangiarano – One More Time 90, special dj set – serata evento. A Villa Bertelli (Forte dei Marmi) vigilia di Ferragosto con Antonello Venditti mentre il 16 agosto arriva Francesco Renga. Al Bolgheri Festival (Marina di Castagneto Carducci Donoratico) spettacolo la sera del 16 agosto con Enrico Brignano in “Enricomincio da me”.

Al Follonica Summer Festival 2017 appuntamento, invece, con il concerto di Max Gazzè, e il 16 agosto tappa del tour di Ermal Meta. Gli appuntamenti sono al Palco Centrale di Follonica.

Prosegue fino a Ferragosto l’appuntamento tradizionale con Festambiente a Rispescia (nei pressi di Grosseto): la sera di Ferragosto appuntamento con il concerto di The Wailers in “Legend”.

TEATRO DI STRADA. A Campiglia Marittima, da tredici anni, la festa di Ferragosto è accompagnata da una speciale colonna sonora. Anche per questa edizione di ABC Festival Apritiborgo la Badabimbumband torna tra le strade del centro storico con “Bandita”, lo spettacolo finale e portafortuna del festival, oramai divenuto l’inno di Apritiborgo!, atteso come le ricorrenze. Uno spettacolo che ha debuttato nel lontano 2006, che ha reinventato il modo di esibirsi delle band di strada. Senza sposare un genere musicale ma capace di suonare musica per tutte le orecchie, dal jazz al funky ai pezzi cantati a ‘cappella’, e capace di valorizzare l’aspetto teatrale dell’esibizione, attraverso la scelta dei costumi e la studiata coreografia. In dodici anni si sono esibiti nella maggior parte dei festival italiani ed europei (hanno aperto a Strasburgo il festival mondiale dei sassofoni, hanno suonato davanti al Papa). Per i più piccoli il Ferragosto sarà animato da uno stralunato contastorie, Alessandro Gigli, e la sua memorabile interpretazione di Pinocchio. ‘Contastorie insuperabile dotato di una grande sensibilità e intelligenza teatrale, ha impresso la sua stessa vita nei quadri dei suoi cartelloni, confondendosi con i suoi indimenticabili e paradossali personaggi’. Così la Regione Piemonte motivava il premio Torontotela ad Alessandro Gigli. Il telo attorno al quale ruota lo spettacolo è quello de “Le avventure di Pinocchio” da Collodi, un testo che Gigli conosce in ogni sua più piccola sfumatura e dettaglio.

APRITIBORGO! ABC FESTIVAL
Informazioni: in scena dalle ore 19.00 alle ore 24.30
www.apritiborgo.it / www.terzostudio.it

STORIA (SFIDE & DINTORNI), SOSTE GOLOSE E ALTRO ANCORA. All’Argentario l’evento tradizionale del giorno di Ferragosto è quello del Palio: una regata remiera (dalle 16) alla quale partecipano le barche dei quattro rioni della cittadina (Croce, Fortezza, Pilarella e Valle). In attesa del Palio dell’Assunta, a Siena, che si correrà mercoledì 16 agosto.

Fra le soste golose, guardando un po’ in giro, da segnalare (per dettagli e info verificare su vari siti Internet) la tortellata di Ferragosto a Serrazzano (fra le degustazioni anche quella dell’agnello pomarancino); la festa della birra artigianale a Villa Severi, Arezzo; la sagra del tartufo a Chiusi della Verna; Cibis a Livorno, cibo di strada e specialità regionali alla Rotonda di Ardenza. Da non dimenticare, poi, gli spettacoli pirotecnici della sera di Ferragosto in varie località della Toscana (come Cecina e San Vincenzo).

Lascia un commento