Enjoy Firenze e gli itinerari in Toscana (guarda la fotogallery): abiti, accessori e argenti alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti

Moda e Artigianato

Una mattina di festa, una buona colazione e poi in giro nei luoghi della cultura. Tra abiti antichi e gioielli rari, ma anche alla ricerca (due giornate) del genio di Giotto in occasione dei 750 anni dalla nascita. Oppure una passeggiata per ammirare una delle più belle piazze della città e sette iniziative fuori porta. Sono queste le proposte di marzo firmate “Enjoy Firenze”, il cartellone di percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici di Firenze e della Toscana in compagnia di esperti e archeologi, a cura di Cooperativa Archeologia. Diciotto gli itinerari in programma per il mese, che saranno inaugurati domenica 5 marzo 2017 da una visita alla Galleria del Costume e al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti, la prima con i suoi circa seimila pezzi tra vestiti, accessori e costumi teatrali (racconta da sola l’evoluzione della moda e quindi della società) e il secondo con l’eccezionale collezione di gioielli realizzati tra il XVII e il XX secolo da prestigiose manifatture italiane ed europee. Ci sarà inoltre l’occasione di visitare la mostra Fashion in Florence: 100 rarissimi scatti dagli anni ‘30 ai ’70 del Novecento dell’archivio Foto Locchi, che raccontano la storia della moda a Firenze (www.enjoyfirenze.it).

Tra le novità, uno speciale pomeriggio guidato alla scoperta dell’iconografia femminile attraverso le sale del Museo Archeologico di Firenze, per festeggiare in modo originale la festa della donna guidati da un’archeologa (8 marzo, biglietto d’ingresso gratuito per tutte le donne in occasione della festa). Da non perdere anche le due iniziative pensate in occasione della ricorrenza dei 750 anni dalla nascita di Giotto da Bondone: un percorso alla scoperta del suo genio architettonico sintetizzato nel maestoso Campanile di Giotto (12 marzi) e una gita a Padova (26 marzo) dove si trova la Cappella degli Scrovegni. Infine, per gli amanti dei grandi classici è in programma un pomeriggio incentrato su Piazza Santissima Annunziata con la sua Basilica e lo Spedale degli Innocenti (18 marzo). Ad arricchire il cartellone di marzo 2017 anche tre iniziative fuori porta. Si parte col cantiere di allestimento del Museo delle Antiche Navi di Pisa (4, 5, 11,12,18,19,25 e 26 marzo). Si continua con un’incursione nell’incantevole Poppi, nel cuore del Casentino (5 marzo), e una passeggiata per le vie di Pistoia, eletta “Capitale della Cultura italiana 2017” (11 marzo). Per finire, sarà anche possibile visitare una delle più belle ed amate chiese di Arezzo, la SS. Annunziata (19 marzo) e conoscere il centro storico di Prato, dal Castello dell’Imperatore alla Basilica di Santa Maria delle Carceri, dal Duomo e Palazzo Datini, fino alla Chiesa medievale di San Francesco (25 marzo).

Ingresso a pagamento alle visite, prenotazione obbligatoria allo 055 5520407 e a turismo@archeologia.it. Per ulteriori informazioni www.enjoyfirenze.it

 

Lascia un commento