Egizia, etrusca e greca, tre civiltà al Museo archeologico di Firenze per i percorsi dedicati ai piccoli visitatori

Firenze, Focus

Il Museo Archeologico Nazionale di Firenze propone ai piccoli visitatori due nuovi percorsi di visita che coinvolgono le tre civiltà rappresentate nel Museo, egizia, etrusca e greca. Un itinerario riguarda gli animali reali e fantastici (nella foto sopra il titolo la Chimera etrusca) ai quali i ragazzi sono particolarmente sensibili, un altro riguarda gli strumenti musicali degli antichi. Si tratta di itinerari pensati appositamente per i più piccoli, ma che possano affascinare anche i grandi. I bambini saranno accolti e condotti dagli operatori didattici in una sorta di “viaggio” che, attraverso le sale del Museo, stimolerà, in un’atmosfera di gioco e di magia, la fantasia e l’immaginario dei piccoli visitatori. Gli operatori illustreranno i reperti archeologici per facilitare ai bambini l’individuazione degli animali rappresentati in modi differenti nelle diverse Civiltà , e degli strumenti musicali antichi.

Alla fine dei percorsi i giovani visitatori avranno alcune prove da superare: insidiose domande, indovinelli e disegni da realizzare, al fine di stimolare capacità di osservazione e descrizione.
Ogni gruppo guidato da un operatore sarà limitato ad un massimo di 10 bambini più relativi accompagnatori, in modo da rendere la visita più chiara e interattiva.

Per partecipare alle visite è necessario prenotarsi telefonicamente al numero 055/294883.
Le visite avranno il costo di 3,00 euro per ciascun minore mentre gli adulti accompagnatori saranno tenuti al pagamento del biglietto del Museo pari a 4,00 euro più la prenotazione di ingresso pari a 3,00 euro.

Gli incontri si svolgeranno 
Sabato 10 febbraio 2018 alle ore 10.30 / “Gli strumenti musicali”
Sabato 17 febbraio 2018 alle ore 10.30 / “Gli animali reali e fantastici”
Sabato 24 febbraio 2018 alle ore 10.30 / “Gli strumenti musicali”

Lascia un commento