Ecomarathon di Bibbona: tre percorsi affascinanti nella Macchia della Magona, in campagna e nella pineta lungo il mare

Da non perdere, Livorno

Tutto è pronto per la 1° edizione della Bibbona Ecomarathon– Maratona nella Macchia della Magona, in programma domenica 30 aprile 2017 e organizzata, con il patrocinio del Comune di Bibbona e la partnership ufficiale di Le Esperidi Village, da Compagnia di Pubblica Assistenza di Bibbona, Azienda Speciale Bibbona, Asd Forte Bibbona Calcio, Arci La California, Associazione Guerrazzi, Asd Centro Sport Cecina, Velo Club La California, Bocciofila La California e Costa degli Etruschi. Sono già oltre 130 gli atleti iscritti, ma è previsto un ulteriore incremento fino alla mattina di domenica. C’è ancora tempo, quindi, per partecipare a una delle tre opzioni messe in pista dalla manifestazione: maratona classica da 42 km., mini maratona da 18 km., percorso da circa 12 km. per la Nordic e Fit walking. Per festeggiare insieme il weekend del 1° maggio, tre giorni di eventi per tutti a partire da sabato 29 aprile.

macchiamagona
Uno scorcio della Macchia della Magona

I tre percorsi della Bibbona Ecomarathon. Da Piazza delle Felci  a Marina di Birbona partiranno i tre percorsi in cui si articola la manifestazione e per tutti l’arrivo sarà al campeggio Le Esperidi, sempre a Marina. Saranno due i percorsi competitivi: maratona classica da 42 km. e una ridotta da 18 km. Il percorso da 42 km. contempla un dislivello di 773 metri e un percorso che si articola in 70% su sterrato e 30% su asfalto. Partenza ore 9.15 e arrivo vicino al mare, salendo sino al borgo storico di Bibbona e, una volta attraversato, entrando e salendo nella Macchia della Magona, si accede a un’area naturale protetta meravigliosa, in cui la vegetazione fitta offre riparo, in totale contatto con la natura. Il tracciato è caratterizzato anche da una porzione di trail di sentiero puro abbastanza impegnativo. Il percorso corto di circa 18 km., invece, ha un dislivello di 158 metri (52% su sterrato, 48% su asfalto). Il percorso breve offre agli amanti della corsa un tragitto ricco di paesaggio, svolgendosi quasi interamente nella campagna costiera tipica di queste zone, tra il mare e la collina. È un percorso in gran parte sterrato con partenza e arrivo vicino al mare. Si toccheranno i territori di Bibbona, Marina di Bibbona, Mannaione, La California. Larga parte del tracciato sarà all’interno della riserva naturale di Caselli. Il percorso è diviso in 6 tappe, da 3 a 358 metri s.l.m, con paesaggi mozzafiato che vanno dal mare alla fitta vegetazione collinare dell’area naturale protetta Macchia della Magona.

Sarà presente anche un percorso non competitivo per Nordic Walking e Fit Walking, nella pineta di Bibbona, sulla distanza di circa 12 km e con partenza alle 9.30. Il percorso si snoda interamente nell’area I Tomboli tra Bibbona e Cecina. La partenza e l’arrivo sono previsti presso il Camping Village Le Esperidi a Marina di Bibbona, Village della Manifestazione. L’itinerario, con una pendenza pari allo 0%, regala ai partecipanti, oltre alla magia del silenzio del luogo, scorci unici sul mare e sulla spiaggia con le sue capanne di legno. Il tracciato percorrerà, in parte, la famosa ippovia che collega il Parco di Montioni a Livorno.

Per partecipare e conoscere le modalità e i termini di iscrizione è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti: iscrizioni@bibbonaecomarathon.it. – Fax: 0587/240030. Durante lo svolgimento degli eventi sportivi sono previste modifiche alla viabilità.

 

Lascia un commento