Due violini con un secolo di vita, viole e violoncelli “nati” in epoca più recente: ecco gli strumenti per il concerto del sestetto d’Archi dell’Orchestra da Camera Fiorentina (il 13 novembre al Cenacolo di S. Croce)

Firenze, Musica

Due violini con un secolo di vita, usciti dai laboratori di Lorenzo Ventapane e Serafino Casini, viole e violoncelli plasmati in epoca più recente da Stelio Rossi e Marino Capicchioni: strumenti preziosi e ricchi di storia, concessi per una sera al Sestetto d’Archi dell’Orchestra da Camera Fiorentina, in concerto mercoledì 13 novembre 2019 (ore 21) al Cenacolo di Santa Croce (piazza S. Croce 16 – Firenze) nell’ambito del festival I Concerti della Liuteria Toscana. (Sopra il titolo: solisti d’archi dell’Orchestra da Camera Fiorentina).

Programma a cavallo tra ‘800 e ‘900: apre il mendelssohniano “Sestetto per archi in re minore” di Alexander Borodin che il medico/chimico/compositore russo compose durante un soggiorno in Germania. A seguire “Verklärte Nacht” di Arnold Schönberg, prima, grande, pagina di impronta sinfonica dell’inventore della dodecafonia.

Emanazione dell’Orchestra da Camera Fiorentina, il sestetto d’archi allinea Marco Lorenzini e Beatrice Bianchi ai violini, Camilla Insom e Niccolò Presentini alle viole, Sandra Bacci ed Elettra Mealli ai violoncelli.

In programma a Firenze da ottobre a dicembre 2019, i Concerti della Liuteria Toscana celebrano l’arte liutaria di ieri di oggi. Alcuni strumenti, di valore storico, sono stati restaurati proprio la rassegna e risuoneranno per la prima volta dopo decenni.

Biglietto posto unico 10 euro, prevendite in corso nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online e su www.ticketone.it.

Il festival è organizzato da Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione con Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo e Fondazione CR Firenze. Si ringraziano per l’ospitalità Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze.

 
Programma concerto
A. Borodin               Sestetto per archi in re minore
A. Schoenberg        Verklärte Nacht, op. 4

Info concerti
Cell. 339 1632869 – 334 6006361
www.orchestrafiorentina.itinfo@orcafi.it

Ingresso posto unico 10 euro

Prevendite
Punti vendita Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita) e online su www.ticketone.it.
 
Progetto
Orchestra da Camera Fiorentina

Direzione artistica
Giuseppe Lanzetta

Lascia un commento