“Diventare cittadini europei”: un video degli studenti delle medie Barsanti di Pietrasanta vince il concorso nazionale

Cinema & TV, Lucca

Il video girato con gli smartphone e montato dagli studenti della classe seconda C della Scuola Media Barsanti di Pietrasanta vince il concorso nazionale “Diventare cittadini europei”. Si svolgerà a Roma, martedì 9 maggio 2017, Festa dell’Europa, presso la Camera dei Deputati (Aula dei gruppi parlamentari) la premiazione della X edizione del Concorso nazionale per le scuole “Diventare cittadini europei” promosso dall’Aiccre (Associazione Italiana per il Consiglio Comunale dei Comuni e delle Regioni d’Europa) e dal Cime (Consiglio italiano del Movimento europeo). Interverrà tra gli altri Renato Brunetta, deputato, presidente gruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati. Modererà i lavori Stefano Milia, segretario generale aggiunto Cime. A Roma, per consegnare il premio agli studenti della scuola, ci sarà anche il sindaco di Pietrasanta, Massimo Mallegni, vice presidente Aicree insieme al dirigente, Sandro Orsi e ai docenti Ilaria Cipriani, che aveva seguito il progetto, ed Andrea Pancetti.
Il concorso, riservato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, aveva come obiettivi, tra gli altri, di invitare gli studenti a riflettere sulle azioni dalle istituzioni europee, che influiscono sulla vita dei cittadini e in particolare modo sui giovani e facilitare la creazione di una rete virtuale di scuole e di studenti allo scopo di contribuire allo sviluppo di una coscienza europea collettiva. Il concorso, quest’anno, è stato collegato con le celebrazioni del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma ed è stato inserito dal Governo tra le attività ufficiali legate a questo evento. La scuola media Barsanti si è aggiudicata il primo premio presentando un video girato con l’ausilio dei cellulari e realizzato interamente durante le ore di lezioni riflettendo sull’Europa che vorrei.

Lascia un commento