Danza in arte a Pietrasanta: ecco tutti gli appuntamenti del 28 giugno al Dap Festival.

Prosegue la sesta edizione del DAP Festival a Pietrasanta. Ecco gli appuntamenti del 28 giugno 2022.

CANNES JEAUNE BALLET

Rosella Hightower

Chiostro di Sant’Agostino – Pietrasanta – ore 21:30

Direttrice artistica: Paola Cantalupo / Coreografie: Carolyn Carlson; Jean-Christophe Maillot; Thierry Malandain

Il DAP Festival, con lo spettacolo Wind Women del Cannes Jeaune Ballet Rosella Hightower porta in scena, con le coreografie di Carolyn Carlson, il sentimento dell’effimero. Uno spettacolo che racconta il respiro, respiro che avvolge ed emana dall’interiorità stessa dell’uomo. Ogni essere vivente, attraverso il suo respiro, rappresenta una macchina per creare il vento. Nel vento la donna rivolge un invito a tutti, ad ascoltare, a sentire il respiro del mondo e della propria anima, da questo il titolo dello spettacolo Wind Woman.

Il Jeune Ballet di Rosella Hightower, con sede a Cannes-Mougins, fa parte di una rete di grandi scuole e centri di istruzione delle scuole superiori riconosciute dal Ministero della Cultura Francese. Il repertorio del Cannes Jeune Ballet Rosella Hightower si evolve ogni anno attorno a balletti del repertorio, creazioni di giovani coreografi o creazioni dei più famosi coreografi internazionali.

 

ILLUSIONS

Troy Dance and Theater Ensemble

Piazza Duomo – Pietrasanta – ore 20:45

Con Illusions di Troy Dance and Theater Ensemble, il DAP Festival presenta il secondo appuntamenti del programma Invasioni: eventi estemporanei, danze perturbanti e invasive negli angoli più suggestivi di Pietrasanta, dove le sperimentazioni coreografiche andranno ad affiancarsi alle opere dei più famosi maestri della scultura mondiale, dislocate per la città.

 

RESPIRI. YINON GAL-ON

PIETRASANTA – Sala delle Grasce | Centro Culturale “Luigi Russo”

Fino al 17 luglio 2022 – ingresso gratuito

Parte integrante del programma della sesta edizione del DAP Festival è la mostra Respiri. Yinon Gal-On, realizzata dal Comune di Pietrasanta in collaborazione con Oblong Contemporary Art Gallery che porta per la prima volta in Versilia il giovane e quotatissimo artista e fotografo israeliano famoso per le sue opere underwater e qui scelto per affiancare le grandi star della danza e del teatro e raccontare insieme il ritmo del respiro, dei pensieri e delle emozioni in arte.

 

www.dapfestival.com

Lascia un commento