“Danteingalleria – Canti Sparsi”: a Livorno comincia la lettura della Divina Commedia “nel mezzo del cammin di nostra vita…”

Focus, Livorno

Sabato 21 ottobre 2017 (ore 17.30) si svolgerà il primo incontro di “Danteingalleria – Canti sparsi” alla Galleria “Le Stanze” (via Roma 92/a a Livorno).
Parlare della Commedia di Dante Alighieri è un po’ come indagare intorno all’origine, alla fonte stessa della nostra cultura, non solo italiana ma di tutto il mondo occidentale. Riflettere sulle nostre radici significa averne cura. Riconnettersi con il passato è necessario per essere artefici del nostro futuro e, affinché ciò possa accadere, bisogna uscire dalla selva oscura a cui sempre più assomiglia questa nostra contemporanietà. Un dialogo aperto sulla Commedia per familiarizzare con la Commedia stessa, per riappropiarcene: questo è il progetto che la Galleria Le Stanze intende condividere con il pubblico, negli ambienti stessi della galleria e con le opere pittoriche del ‘900 toscano che costituiranno la suggestiva scenografia di queste conversazioni.

Ciascuno degli incontri sarà incentrato su di un singolo canto, e con il “pellegrino” Dante si partirà dal Canto I dell’Inferno per il più fantastico dei viaggi che mente umana abbia mai concepito. “Danteingalleria” ha il patrocinio e la collaborazione del Comune di Livorno.
Info: 335 7051360
info@gallerialestanze.it
www.gallerialestanze.it

Lascia un commento