Dal ministero 426mila euro al Comune di Livorno per sette progetti legati alla pianificazione del traffico (redazione del biciplan, city logistica, gestione dei bus turistici)

Livorno
Il Comune di Livorno è stato ammesso ad un finanziamento di Euro 426.000 da parte del Ministero dei Trasporti per sette progetti legati all’attività di pianificazione del traffico. In particolare, il MIT finanzierà indagini per la redazione del biciplan, per la city logistics e la gestione dei bus turistici, per il trasporto pubblico, per la mobilità sostenibile, per il monitoraggio del PUMS, per la sensibilizzazione sulle azioni previste dal Piano e per l’aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano. (Nella foto: il posizionamento di una rastrelliera per biciclette).
“E’ finita l’epoca degli interventi scollegati e disorganici tra loro”, commenta l’assessora alla mobilità Cepparello. “Abbiamo già iniziato a lavorare in un’ottica di pianificazione, di breve e di lungo termine, e in modo intersettoriale, tra vari assessorati. Quando avremo piani efficaci e coerenti potremo accedere allei molte risorse che nei prossimi anni saranno messe a disposizione dallo Stato e dall’UE. Perderle sarebbe un errore madornale, ed essere pronti significa proprio avere piani e progetti, pensati per tempo, e non quando escono i bandi. Grazie al prezioso lavoro degli uffici siamo riusciti ad ottenere questo importante finanziamento, che ci permetterò di iniziare un percorso nuovo, sicuramente innovativo, e di non farci trovare impreparati”.

Lascia un commento