Cultura marinaresca, amore per onde e venti: la Scuola di Mare Nimbus pronta ad accogliere a Marina di Pietrasanta ragazzi da 6 a 12 anni

Versilia

“La Scuola di Mare Nimbus” è il progetto estivo del Nimbus Surfing Club, realtà sportiva che fa base presso l’omonima spiaggia a Marina di Pietrasanta. Da anni i suoi soci si danno da fare per diffondere fra i ragazzi la cultura marinaresca e l’amore per onde e venti. Un motivo che li ha spinti a creare una vera e propria scuola rivolta ai giovani di età compresa fra i 6 e i 12 anni che in questi giorni stanno rispondendo soddisfatti all’iniziativa. Per tutta l’estate ogni mattina, dalle 8.30 alle 12.30, dal lunedì al venerdì, vari gruppi di 4-5 bambini ciascuno con a capo un istruttore, si daranno appuntamento presso la spiaggia di viale Roma 10 a Fiumetto (Marina di Pietrasanta). Lo scopo è quello di prendere confidenza con le attività praticate al club: surf, windsurf, vela, sup, bodyboard e skimboard. 

 

Ad ogni iscritto viene fornita una muta, un poncho per asciugarsi in modo da evitare passaggi di attrezzatura. Tutto il resto viene sanificato dagli operatori del club. Ogni piccolo gruppo ha a disposizione una tenda sotto cui, in modo molto giocoso, si fanno le lezioni teoriche propedeutiche all’ingresso in acqua. Dopodiché tutti in mare a fare amicizia con le onde in massima sicurezza, mentre periodicamente saranno invitati esperti a parlare di varie tematiche che abbiano a che fare con l’ambiente, con la storia della vela, con le condizioni meteo e molto altro. Il tutto viene affrontato in chiave ludica “perché è importante avvicinare i bambini allo sport – spiega il presidente del club Giovanni Briganti – senza dimenticare la loro età e che siamo stati bambini anche noi”.

Il costo mensile della scuola è di 300 euro per i residenti (più 15 di tesseramento) nei comuni della Versilia e di 350 (più 30 di tesseramento) per gli esterni. 

Per info: 392.5852246.

Lascia un commento