Foto Paolo Genovese

Cortometraggi in viaggio, a Pietrasanta due giorni tra proiezioni e incontri

Cinema & TV, Versilia

L’omaggio a Paolo Genovese e ai cortometraggi. Il regista è il grande ospite della prima tappa di “Cortinametraggi in viaggio”, la sezione itinerante della 13° edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana ideato e diretto da Maddalena Mayneri in programma a Cortina dal 19 al 25 marzo 2018. Pietrasanta si riscopre capitale del corto con una due giorni venerdì 22 e sabato 23 settembre 2017 tra proiezioni ed incontri (l’ingresso è libero).

Il regista, vincitore di due David di Donatello 2016 per il film Perfetti sconosciuti (miglior film e miglior sceneggiatura), ha realizzato nella scorsa edizione della kermesse il corto Per sempre sul tema dell’affido grazie a Twinset main sponsor. La partnership con la località turistica delle Dolomiti era stata siglata lo scorso marzo dal Sindaco, Massimo Mallegni nell’ambito della promozione e valorizzazione dell’artigianato e della scultura di Pietrasanta con la realizzazione del Premio Migliore Regia Comune di Pietrasanta al regista del corto “La notte del professore” Giovanni Battista Origo con l’opera realizzata dall’artista Stefano Pierotti che sarà consegnata durante la due giorni. “Per la nostra città si apre un weekend intenso di eventi a prolungamento della stagione e a sostegno delle nostre attività commerciali. – spiega Daniele Mazzoni, vice sindaco – Insieme all’arte con la mostra di Park Eun Sun, alla Sala delle Grasce con mostra di Matteo Castagnini, ai musei cittadini siamo in grado di offrire, come nessun’altra città, una proposta culturale lunga 365 giorni l’anno costellata, ogni settimana, da iniziative speciali e di grande richiamo. La cultura e l’intrattenimento rappresentano un volano turistico ed economico su cui Pietrasanta continuerà ad investire coinvolgendo il territorio”.
Primo appuntamento venerdì 22 settembre alle ore 18.00 al Cinema Comunale di Pietrasanta con “Incantesimo napoletano” co-diretto con Luca Miniero. Alle ore 21.00 saranno presentati i migliori cortometraggi e videoclip musicali di Cortinametraggio 2017: “Al posto suo” di Alessandro Sanpaoli, “Amira” di Luca Lepone, “Angel” di Federica Belletti, Il passaggio di Lorenzo Marinelli, Buffet di Santa de Santis e Alessandro d’Ambrosi, “La notte del professore” di Giovanni Battista Origo, “L’ultima chiamata” di Matteo Tiberia, “Scotoma” di Francesco Giuseppe Fasano, “Pazzo e Bella” di Marcello di Noto, “Volevamo fare u’ cinema” di Niccolò Gentili, e per la sezione videoclip Elefanti di Daniele Magliulo.
Spazio anche per incontri e approfondimenti a “Cortinametraggio in viaggio”. La due giorni prosegue sabato 23 settembre, sempre presso il Cinema Comunale, con masterclass sul giornalismo in cui Lorenzo di Las Plassas, volto di RaiNews24, che incontrerà gli studenti dei licei di Pietrasanta. Alle ore 21.00 per l’omaggio a Paolo Genovese sarà proiettato il corto “Piccole cose di valore non quantificabile” co-diretto con Luca Miniero. A seguire la proiezione del film “Una famiglia perfetta” e l’incontro con il regista. Conduce le serate Stefano Amadio direttore di Cinemaitaliano.info.
Cortinametraggio negli anni si è strutturato come uno tra i più importanti festival di Corti in Italia, tanto da ottenere il supporto della RAI, del Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) e del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), e ha visto nel tempo un sempre crescente interesse di pubblico e critica, diventando una qualificata fucina di giovani talenti. Tra i numerosi sponsor che hanno sposato Cortinametraggio da quest’anno anche Audi, marchio di prestigio che fornirà il sostegno logistico durante tutta la kermesse ampezzana.
Tra i Partners istituzionali della 13a edizione di Cortinametraggio il MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Cinema e il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, SNGCI. Il Festival ha il Patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Belluno, di Cortina Marketing e il Patrocinio del Comune Cortina d’Ampezzo, con loro la Rete Eventi Cultura, l’Anec, la Fice, il CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia. RAI è main media partner. Main sponsor del festival Bayer, Twinset e Grand Hotel Savoia di Cortina D’Ampezzo. Sponsor Universal Music Publishing Group.
Sono previsti inoltre una serie di premi per le varie sezioni. Per la Sezione Corticomedy e Dintorni oltre al Premio al miglior corto assoluto, ci sarà il Premio del pubblico al miglior corto e il Premio al miglior attore, il premio alla miglior attrice, il premio ai migliori dialoghi e il premio alla miglior colonna sonora. Per la sezione videoclip musicali sarà assegnato il premio al miglior videoclip. Mentre per la sezione webseries ci sarà il premio alla miglior webserie e per la sezione Branded Content sarà assegnato il premio al miglior corto Branded Content.

Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina ufficiale www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

Lascia un commento