CORONAVIRUS. Tampone e quarantena per un gruppo dei piccoli del centro infanzia 0-6 a Livorno dopo la positività al Covid-19 di un bambino di un anno

Livorno

L’Azienda Asl Toscana Nord ha informato il Comune che un bambino di un anno è risultato positivo al Covid-19.

Poichè questo bambino è iscritto a una scuola dell’infanzia 0-6 sezione piccoli – si legge in una nota del Comune – il gruppo di 6 bimbi del quale fa parte è stato posto in quarantena e sottoposto a tampone – secondo le indicazioni del dipartimento di prevenzione dell’Asl – così come le due insegnanti e le due ausiliarie assegnate in via esclusiva a quella sezione.

L’organizzazione dei servizi educativi comunali, in ottemperanza alle disposizioni regionali di prevenzione del Covid-19, è comunque tale da consentire di lasciare aperto il centro.

Le stringenti misure di sicurezza attuate in ogni struttura del Sistema Integrato Infanzia 0-6 del Comune, prevedono infatti che i bambini sianoquest’anno divisi in gruppetti e in spazi separati, con educatrici/insegnanti di riferimento assegnate in via esclusiva a un solo gruppo.

Questo proprio per evitare promiscuità e facilitare l’identificazione e l’isolamento, appunto, solo di una specifica sezione, qualora si presenti un caso di positività, e non di tutto il servizio educativo.

Lascia un commento