CORONAVIRUS. “Puccini Lockdown”, alle 12 dell’8 maggio sui social (Festival Puccini e ORT) Amadi Lagha canta “Firenze è un albero fiorito” da “Gianni Schicchi”

Firenze, Focus, Lucca, Versilia

Ideato dalla Fondazione Festival Pucciniano con la Fondazione Orchestra Regionale della Toscana  e trasmesso in streaming sulle piattaforme social #festivalpuccini #orchestradellatoscana, l’evento  “Puccini in lockdown”  ha avuto un grande successo di pubblico virtuale (80.000 visualizzazioni) oltre che di interesse mediatico, a conferma della grande voglia di musica da parte del pubblico oltre che dalla voglia di fare musica dei musicisti dell’Orchestra del Festival Puccini e dell’Orchestra della Toscana e degli artisti fermati dall’emergenza sanitaria. L’ultima parte in programma venerdì 8 maggio sempre alle ore 12.00 vede protagonista il tenore  Amadi Lagha che sarà l’interprete di “Firenze è come un albero fiorito da Gianni Schicchi, l’atto unico de Il Trittico ambientato a Firenze. Un omaggio anche alla Toscana  che lancia con questa iniziativa il   messaggio #lamusicanonsiferma. Sul podio virtuale ancora la bacchetta di Gianna Fratta che così introduce il brano, “Firenze è come un albero fiorito” è un’aria  scritta da Puccini nello stile e nella forma di uno stornello toscano Una grande metafora in cui Firenze viene paragonata ad un albero fiorito che ha tronco e fronde in piazza della Signoria, ma che trae le sue forze da radici che partono da ben più lontano.  Il  montaggio audio e video è stato curato dall’ingegnere del suono Luca Bimbi.     https://youtu.be/K-J2rWZefgs

 

Lascia un commento