CORONAVIRUS. Pietrasanta, controllate 400 persone durante il ponte di Pasqua e Pasquetta, 24 sanzioni.

Focus, Versilia

Foto controlli Polizia Municipale Covid 7

Quasi 400 persone controllate e 24 sanzionati nel Ponte Pasquale. E’ il bilancio dell’intensa e capillare attività della Polizia Municipale di Pietrasanta coordinata dal comandante Giovanni Fiori. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria al 13 aprile 2020 le persone controllate sono 2.700, 113 i verbali amministrativi e 63 penali. I 24 sanzionati tra l’11 ed il 13 aprile avevano violato il decreto #iorestoacasa: erano lontani dalla propria abitazione senza alcun valido motivo.

15

“La comunità è stata rispettosa delle regole eccetto qualche solito caso isolato. – commenta il sindaco Alberto Stefano Giovannetti – L’unico vaccino che oggi abbiamo è quello del distanziamento sociale. La Municipale ha presidiato tutto il territorio con particolare attenzione alle aree di rito della Pasqua come la nostra spiaggia che è stata sorvegliata speciale anche dalle forze dell’ordine con elicotteri, le aree verdi e gli spazi di ritrovo. Tutto si è svolto come mi aspettano nel rispetto delle regole. I tanto pericolosi vacanzieri non sono arrivati: i caselli autostradali sono stati presidiati praticamente ovunque. Le autostrade erano deserte. Dobbiamo continuare su questa strada e non cedere di fronte alla tentazione di uscire. Ringrazio la nostra Municipale per il grande lavoro che sta facendo per tutti noi e senza sosta”.

Lascia un commento