CORONAVIRUS. Manila Grace chiude le sue 13 boutique e 6 outlet in Italia (fino al 3 aprile). Sul web continua “AiutiamoLaRicerca” per una donazione al Sacco

Moda e Artigianato
Enrico Vanzo
Enrico Vanzo, ad di Manila Grace

Il marchio di abbigliamento e accessori Manila Grace, facente capo ad Antress Industry per dar seguito a quanto indicato dalle istituzioni, chiuderà da oggi 11 marzo 2020 fino al 3 aprile le sue 13 boutique e 6 outlet distribuiti sul territorio italiano. Una decisione presa al fine di ridurre al minimo le occasioni di contatto e propagazione di Covid-19 ovvero i rischi per la salute di dipendenti e clienti.

 Proseguirà inoltre sul web l’attività benefica promossa dal brand, AIUTIAMOLARICERCA. L’azienda donerà 5€ per ogni ordine effettuato sull’e-commerce, oltre ad un proprio contributo, a favore del Dipartimento di Malattie Infettive dell’ASST FBF Sacco.

“In questo momento storico in cui necessitiamo di tanta solidarietà e senso civico, le aziende non sono degli organismi a se stanti ma fanno parte della collettività di un paese e hanno anche una responsabilità etica e sociale, per questo motivo abbiamo sentito la necessità di limitare ogni tipo di contatto e contagio tra la nostra clientela e i nostri dipendenti, nella speranza di riuscire a superare questo momento e ritornare ad essere proattivi al più presto” ha dichiarato Enrico Vanzo, ad di Manila Grace.

 

 

Lascia un commento