CORONAVIRUS. In rete docenti e allievi della IUAD Accademia della Moda. Le lezioni corrono in rete fra Napoli e Milano

Moda e Artigianato

IUAD Accademia della moda non si ferma di fronte all’emergenza COVID-19, mette in rete docenti e ragazzi e continua la formazione didattica a distanza. E-learning e tutoring per non perdere le lezioni e colmare la distanza che separa allievi dalle sedi scolastiche di Napoli e Milano. Dopo un primo step che ha visto la formazione ai docenti nei giorni scorsi, sono iniziate ufficialmente le lezioni agli allievi delle classi triennali e specialistiche. Attraverso la piattaforma software G-suite di Google è possibile offrire allo studente ogni tipo di supporto virtuale per garantire la continuità del lavoro, assicurare il supporto necessario e i migliori strumenti per non perdere giornate di frequenza, meeting, videochiamate, colloqui one to one con i propri docenti, fino a veri e propri work shop e pratica di laboratorio attraverso Google Meet.Inoltre grazie all’innovativo ONE TO ONE ONLINE, IUAD Accademia della Moda offre un servizio di attività di orientamento per gli aspiranti allievi.

Attraverso incontri organizzati via Skype è possibile offrire orientamenti personalizzati e con la condivisione dello schermo è possibile visionare e toccare quasi con mano materiali digitali, piani di studio, progetti, video di sfilate ed eventi oltre alla possibilità di interagire in tempo reale per avere risposte immediate a domande, dubbi, curiosità. Un vero e proprio piano di formazione e informazione a distanza che, non solo permette ai ragazzi, ma anche alle famiglie di interagire e informarsi in tempo reale, e di abbracciare un pubblico potenzialmente illimitato.  

Per prenotare oltre attraverso i canali social della scuola è possibile inviare una mail all’indirizzo:
info@accademiamoda.it.

#iuadnonsiferma

IUAD – Accademia della Moda

L’Accademia della Moda nasce con i suoi primi corsi negli anni Sessanta da un’idea di Domenico Lettieri, maestro dell’arte sartoriale, che in quegli anni si preoccupò di creare un sistema per portare nuova linfa al mondo della tradizione sartoriale. Ancora oggi, da ormai più di quarant’anni, l’Accademia della Moda opera nel campo della formazione nelle discipline della moda e del design, offrendo una vasta gamma di percorsi formativi, che vanno dal design della moda e degli interni, alla modellistica industriale, con un sistema protetto da copyright per tutti i settori dell’abbigliamento (uomo, donna, bambino, casual, underwear, intimo e corsetteria, camiceria) e delle calzature. I docenti dell’Accademia della Moda sono professionisti del settore con alle spalle anni di esperienza sia nel campo della formazione che in campo aziendale e tutti i corsi vengono impartiti con l’ausilio delle più moderne attrezzature e con l’utilizzo dei più aggiornati software del settore, per essere in grado di rispondere alle esigenze degli studenti, ma anche delle aziende partner, con cui l’Accademia instaura un dialogo costante con lo scopo di capirne le necessità, e definire così adeguati profili professionali da formare per rispondere sempre al meglio alle richieste del mercato e alle nuove strategie industriali.

L’Accademia della Moda è riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tra le Istituzioni AFAM per il corso accademico di I livello in Design della Moda, Design e Architettura degli Interni, Graphic Design e Comunicazione Visiva. Ad oggi l’Accademia della Moda, il cui Presidente è Michele Lettieri, conta due sedi, quella storica di Napoli e il distaccamento di Milano.     

www.accademiadellamoda.it  

 

Lascia un commento