CORONAVIRUS. Cecina, lettera agli studenti, agli insegnanti e a tutto il personale scolastico dell’assessore Lucia Valori: “Siamo al vostro fianco”

Livorno
Ecco la lettera scritta dall’assessore alla cultura ed educazione del Comune di Cecina:
Mi rivolgo ai giovani. In questo momento vi viene chiesto di sacrificare la vostra vita sociale, la vostra giusta voglia di movimento e di relazioni umane. Non è cosa da poco rinunciare a tutto ciò, alla vostra età. E’ un atto di generosità che tutta la comunità vi chiede per tutelare la salute dei più anziani e dei più deboli, oltre alla vostra. So che siete stati e continuerete ad essere responsabili ed esemplari. Vi è anche richiesto un impegno ulteriore, la didattica online vi obbliga ad un senso di responsabilità più alta ed una forza di volontà che non può venir meno. Avete risposto alle sollecitazioni dei vostri insegnanti con collaborazione e senso del dovere, capendo la delicatezza e l’eccezionalità della situazione. Continuate così. Noi, come Comune di Cecina, assieme alla biblioteca, al museo e alla ludoteca Fantasia vi siamo vicini e cercheremo ogni giorno di affrontare al meglio questo periodo. Al nostro Paese, come avete visto, servono ancora di più persone preparate e formate. Contiamo sulla vostra forza e sulla vostra intelligenza. Grazie per tutto ciò che fate per contribuire alla salute e alla rinascita della nostra città e dell’intero Paese.
Alle insegnanti, ai dirigenti e a tutto il personale scolastico. Seguo da settimane il vostro lavoro e so con quanto impegno avete affrontato una didattica nuova e non sempre facile. Avete lavorato e state ancora lavorando con dedizione, cercando di trovare le formule più efficaci perché tutti gli studenti possano continuare il loro percorso formativo e non perdano il contatto con la scuola e i loro docenti. Sappiamo che in momenti così drammatici vengono ad acuirsi le differenze sociali e culturali che provocano emarginazione e devianza: vi chiediamo un grande sforzo collettivo per aiutare a rimuovere quegli ostacoli che impediscono ai bambini e ai giovani di sviluppare appieno e con dignità la loro persona, come prevede la nostra Costituzione. Saremo al vostro fianco per aiutarvi anche ad alleggerire, attraverso la cultura, la gravità del momento che per tutti, ma soprattutto per i minori, si dimostra psicologicamente pesante da affrontare. Grazie a tutti voi per il rapporto costante con le famiglie, vostre interlocutrici ed alleate per la buona riuscita della didattica a distanza. I genitori sono ora chiamati ad un compito nuovo ma anche esaltante: accompagnare quotidianamente i loro figli nell’apprendimento è, pur nella difficoltà, un’occasione educativa importante ed un modo per conoscere e scoprire la scuola.
Lucia Valori – Assessora alla Cultura e Educazione Comune di Cecina

Lascia un commento