cecina de filippo

CORONAVIRUS. Cecina, entro il 16 aprile la richiesta di rimborso per abbonamenti e biglietti del Teatro De Filippo. Aperto un canale YouTube con letture, corti e monologhi (Lo Monaco, Lattuada, Fossaroli)

Livorno
Tutti coloro che hanno acquistato un abbonamento o dei singoli biglietti per gli spettacoli al Teatro De Filippo di Cecina (foto sopra il titolo) – ora chiuso a causa dell’emergenza coronavirus – potranno presentare entro il 16 aprile 2020 apposita domanda di rimborso allegando il relativo titolo di acquisto alla mail info@teatrodefilippo.itFondazione Toscana Spettacolo, entro 30 giorni dalla presentazione dell’istanza, provvederà all’emissione di un voucher di pari importo al titolo di acquisto da poter utilizzare entro un anno dall’emissione.
Si ricorda che in queste settimane di chiusura del teatro è stato aperto un canale YouTube dedicato ai corti teatrali dove poter trovare letture, monologhi e brevi pièce teatrali come quelle di Sebastiano Lo Monaco che recita Paolo e Francesca dall’Inferno di Dante, di Dimitri Fossaroli che propone i celebri versi della Divina Commedia sul Conte Ugolino della Gherardesca e di Laura Lattuada nella piece di Natalia Ginzburg “Ti ho sposato per allegria”.

Lascia un commento