CORONAVIRUS. Appello delle grandi scuole di Arte & Mestiere al presidente del Consigli e ai vari ministeri: “Tornare ad insegnare il prima possibile in totale sicurezza”

Firenze, Moda e Artigianato

LAO, Le Arti Orafe Jewellery School di Firenze, insieme ad altre 19 realtà formative di eccellenza nel campo dell’artigianato di eccellenza, della manifattura e dell’ospitalità in Italia, ha sottoscritto l’appello promosso da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana – volto a sensibilizzare le Istituzioni  sulla necessità di adottare delle misure specifiche in merito alla riapertura della propria attività didattica.

Come indicato nell’appello: “Siamo ovviamente consci del bene supremo della salute pubblica e siamo altresì preparati ad agire nel massimo rispetto delle norme igienico sanitarie che verranno imposte. Tuttavia non possiamo esimerci da far sentire la nostra voce e lanciare questo messaggio. Pur rendendoci conto delle esigenze dettate dall’emergenza, siamo infatti fortemente preoccupati che l’orientamento prevalente sia quello di riaprire in blocco il settore scuola a settembre. Questa prospettiva per realtà come le nostre, che in gran parte sono costituite da imprese private, rappresenterebbe un danno gravissimo”.
Ciò che viene chiesto all’interno della lettera inviata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed ai Ministeri competenti, è di optare per un distinguo in termini di riapertura tra le scuole di ogni ordine e grado, i master e le strutture che possano eventualmente erogare in ogni caso la loro formazione anche online e le realtà come le accademie il cui impianto didattico si regge in massima parte su attività di tipo laboratoriale.

Il messaggio è stato veicolato con il prestigioso sostegno della Fondazione Cologni, realtà sostenitrice dell’alto artigianato e promotrice con ALMA del MAM – Maestro di Arte & Mestiere, il più importante riconoscimento italiano per i professionisti che hanno la missione di tramandare il sapere artistico e artigianale d’eccellenza del nostro Paese.

Di seguito sono riportate le Scuole di alta formazione che hanno sottoscritto l’iniziativa e la loro area di competenza:
.
1. ALMA La Scuola Internazionale di Cucina Italiana – Ospitalità – Colorno (PR)
2. Academia Cremonensis – Liuteria – Cremona
3. Accademia Nazionale dei Sartori – Sartoria – Roma
4. Accademia Teatro alla Scala – Mestieri dello spettacolo – Milano
5. Arsutoria School – Calzatura e pelletteria – Milano
6. Fondazione ForModa – Sartoria – Pescara
7. Galdus Accademia Orafa – Oreficeria – Milano
8. Istituto Secoli Moda e Sartoria – Milano
9. LAO Le Arti Orafe – Oreficeria – Firenze
10. Palazzo Spinelli – Restauro – Firenze
11. Politecnico Calzaturiero – Calzatura e pelletteria – Capriccio di Vigonza (PD)
12. Sacred Art School – Arte sacra – Firenze
13. Scuola del Cuoio Firenze – Pelletteria – Firenze
14. Scuola del Vetro Abate Zanetti – Vetro – Murano (VE)
15. Scuola Mosaicisti del Friuli – Mosaico – Spilimbergo (PN)
16. Scuola Orafa Ambrosiana – Oreficeria – Milano
17. SIAM 1838 – Sartoria – Milano
18. TADS – Tarì Design School – Oreficeria – Marcianise (CE)
19. Associazione Villa Fabris Centro Europeo dei Mestieri del Patrimonio – Thiene (VI)
20. MAC Mestieri d’Arte Contemporanei – Biella

Sostengono questo appello anche:
CAST Alimenti
Intrecci – Alta Formazione di Sala

Lascia un commento