CORONAVIRUS / 39. Cecina: il sindaco Lippi chiude sabato 14 e domenica 15 il lungomare (viale della Vittoria e via delle Gorette). A Viareggio il sindaco Del Ghingaro vieta l’accesso alla Passeggiata per due weekend e il 25 marzo

Focus, Livorno, Versilia

CECINA / IL SINDACO LIPPI CHIUDE IL LUNGOMARE

Per potenziare le disposizioni del decreto #iorestoacasa e allo scopo di far capire in modo ancora più chiaro il messaggio, in particolare nel fine settimana, il sindaco Samuele Lippi ha firmato questa mattina un’ordinanza che vieta la circolazione di veicoli e pedoni sul viale della Vittoria e sulle vie di accesso allo stesso e su via delle Gorette sabato dalle ore 14 alle ore 20 e domenica dalle ore 8 alle ore 20. E’ consentito l’accesso solo a residenti, domiciliati e a chi è in grado di dimostrare comprovate esigenze lavorative oppure stati di necessità, così come da DPCM dell’11 marzo 2020.

Si ricorda di attenersi strettamente alle misure di contenimento della diffusione del coronavirus ed in particolare di restare a casa, uscendo solo laddove strettamente necessario. La possibilità di svolgere attività motorie all’aperto, come una passeggiata all’aperto, è consentita solo se necessaria al benessere psico fisico e deve essere quindi limitata a tale circostanza, uscendo a piedi dalla propria abitazione senza ricorrere all’auto. 

Si ricorda inoltre che il Comune di Cecina e la Pubblica Assistenza di Cecina hanno attivato, nell’ambito dei servizi di Protezione Civile, un servizio di supporto alle attività commerciali che effettuano consegna a domicilio: un’opportunità in più per evitare di uscire di casa. L’elenco delle attività che forniscono questo servizio è pubblicato sul sito del Comune.

VIAREGGIO / LA PASSEGGIATA CHIUSA PER DUE WEEKEND E IL 25 MARZO

Chiusa a Viareggio la famosa Passeggiata. La chiusura sarà valida per il weekend del 14 e 15 marzo 2020, e per quello del 21 e 22, Chiura decisa anche per il 25 marzo, festa della SS. Annunziata. La Passeggiata, quindi, è interdetta ai pedoni, così come la Terrazza della Repubblica, il lungo molo, l’area turistica del porto, la Marina di Levante e la Marina di Torre del Lago. Solo i residenti possono transitare e quelle persone che abbiano esigenze lavorative dimostrabili, stato di necessità e motivi di salute. Pattuglie della Polizia municipale vigileranno affinché l’ordinanza del sindaco Giorgio Del Ghingaro venga rispettata.

Lascia un commento