CORONAVIRUS / 37. Il Comune di Rosignano Marittimo entra nelle case dei cittadini: servizi online, numeri d’emergenza, tutorial per i laboratori creativi con i bambini, letture e visite guidate ai musei

Focus, Livorno

A seguito del DPCM 12 marzo 2020 gli uffici comunali sono aperti al pubblico su prenotazione, ma il Comune di Rosignano Marittimo continua a garantire i servizi pubblici essenziali e il presidio di tutti i Servizi Operativi. Per rispondere ai quesiti dei cittadini, fornire loro tutte prestazioni che possono essere rese a distanza e in generale non lasciarli soli in questo momento di grande preoccupazione, l’Amministrazione comunale sta attuando strumenti diversi e modi nuovi. 

  • Per facilitare i contatti telematici e l’accesso degli utenti ai servizi online del Comune è stato realizzato un breve manuale di istruzioni, intitolato “Andare in Comune senza andare in Comune”, disponibile sul sito istituzionale dell’Ente nelle sezioni “contattaci” e “servizi online”. 
  • Da lunedì 16 marzo 2020 e per tutto il protrarsi dell’emergenza sarà attivo il n. 0586 724401, dal lunedì al venerdì in orario 8-19, per dare informazioni su: le misure di contrasto e contenimento del diffondersi del virus, i provvedimenti nazionali vigenti e l’evolversi della situazione sul nostro territorio, che fortunatamente ad oggi è stato coinvolto dal contagio solo marginalmente.  I cittadini potranno comunque continuare a rivolgersi anche ai numeri del centralino comunale (0586 724111 – 0586 724374) negli orari di ufficio e al numero della Centrale Operativa della Polizia Municipale (0586 724474) tutti i giorni in orario 7:30-19:30.

Tramite la pagina Facebook “Comune di Rosignano Marittimo” l’Amministrazione comunale entra nelle case di tutti, non solo per dare informazioni sicure ed affidabili in un momento in cui la rete è invasa da notizie inesatte e fake, ma anche per dare conforto e fare compagnia ai cittadini.

A questo proposito saranno diffusi i tutorial realizzati dalle maestre delle scuole dell’infanzia comunali, per realizzare con i propri bambini laboratori creativi o intrattenerli con racconti e storie animate.

Anche il CEA (Centro di Educazione Ambientale) e la Biblioteca comunale propongono attività da fare in casa con i bambini tramite la pagina Fb “Servizi culturali Rosignano Marittimo”.

Mentre il museo archeologico, nonostante il periodo di chiusura forzata, sulla pagina Fb “Museo archeologico Palazzo Bombardieri – Rosignano Marittimo” suggerisce letture e visite guidate virtuali ai musei, segnala documentari gratuiti visibili in streaming, registrazioni disponibili online di conferenze sugli Etruschi e dà consigli giornalieri per sfruttare in modo intelligente le giornate da trascorrere in casa.

Lascia un commento