Contro il tumore al seno: tornano alle Cascine la Corsa dell’Arno (192^ edizione) e la manifestazione “Il cappello più bello per Corri la Vita”. L’adesione di sei aziende e la gara #JUNIOR

Firenze

In occasione della 192ma Corsa dell’Arno in programma il 25 aprile 2019, nel cuore del Parco delle Cascine andrà in scena la VI edizione de ‘’Il cappello più bello per Corri la Vita’’. Protagonisti saranno i cappelli più eleganti ed estrosi, ma anche la solidarietà: tutto il ricavato della vendita dei cappelli realizzati dalle aziende del Consorzio del Cappello che hanno aderito all’iniziativa, Angiolo FrasconiGreviLuca Della LamaMarzi FirenzeRossomenta FirenzeTRENDINTEX, verrà infatti devoluta all’Associazione CORRI LA VITA Onlus che si occupa di realizzare e qualificare le strutture sanitarie pubbliche dell’area fiorentina specializzate nella lotta contro il tumore al seno (sopra il titolo: immagine da un post di Corri la Vita onlus).

Per partecipare al concorso è necessario indossare un cappello acquistandolo il giorno stesso della gara presso il corner del Consorzio posizionato all’ingresso dell’Ippodromo (nel costo del cappello sono comprese la quota d’ingresso e la donazione a Corri la Vita) o partecipando con un proprio cappello ed in questo caso la quota per iscriversi al concorso è di 10 euro (la cifra include anche l’ingresso alla manifestazione e verrà totalmente devoluta a Corri la Vita).

Una giuria di qualità composta da giornalisti di moda e stilisti fiorentini premierà a fine giornata i concorrenti con i copricapi più originali, assegnando riconoscimenti offerti dagli sponsor.

Sarà inoltre presente una categoria #JUNIOR riservata ai bambini dai 6 ai 14 anni che prevede l’assegnazione di tre premi per i cappelli realizzati dai bambini stessi.

Anche il solo ingresso per partecipare alla Corsa dell’Arno (2,50€) sarà interamente devoluto a Corri la Vita.

Lascia un commento